Pandemia e riarmo tengono banco: Governo instabile per le decisioni di Conte

La corsa agli armamenti deve arrestarsi. L’Italia ha ben altri problemi e a livello mondiale a preoccupare quasi quanto la guerra è la nuova ondata virale su cui i vaccini sarebbero meno efficaci. Quarta dose si, quarta dose no. Senz’altro si per i soggetti più deboli ed immunodepressi, nel Lazio si incominciano le inoculazioni. Per … Leggi tutto

Le mascherine nel cestino entro il 15 aprile

Il Governo annuncia i primi allentamenti concreti delle restrizioni ma c’è di nuovo allarme Covid per le migliaia di rifugiati ucraini in larga parte non vaccinati. Il virus rimane fra di noi come sgradito ospite e, probabilmente, ci dovremo convivere per sempre. Occhio dunque ai contagi e alle recrudescenze che potrebbero essere assai pericolose. Adesso … Leggi tutto

La peste suina potrebbe creare guai enormi

Soprattutto all’economia e all’intero indotto degli allevamenti con gli ovvi risvolti sulla vendita della carne. Ancora in piena pandemia quest’altra iattura non ci voleva. Dunque gli allevatori chiedono ristori ma al posto di tendere la mano non sarebbe meglio ripensare al nostro modello di sviluppo e al nostro modo di produrre per arginare questa tipologia … Leggi tutto

Gli anatemi di D’Alema, gli scongiuri di Letta

Da tempo l’ex Premier era rimasto in dormi-veglia politico con la sua formazione composta da ciò che rimane del suo elettorato. Appena si è svegliato dal torpore, come di consueto, ha ingenerato divisioni e provocato il risveglio di vecchi rancori mai sopiti. Non l’avesse mai fatto: tutti i Dem sono passati all’attacco. E D’Alema batteva … Leggi tutto

Alt! Lasciapassare? Tempi bui per la libertà

Il lasciapassare è ormai un obbligo e chi non ce l’ha passa i guai. Però rimane dipendente, anche se non lavora né percepisce lo stipendio. Che senso ha? Nel settore privato la solfa non cambia. Ci sono anche le sanzioni ma su controlli e redazione dei verbali si sa poco o nulla. Dei farmaci anti-Covid … Leggi tutto

La Commissione “burla” per le verità sulla pandemia

Chi si è macchiato di omissioni e gravi negligenze non pagherà mai per le proprie responsabilità che hanno provocato centinaia di morti. I parenti delle vittime chiedono a gran voce giustizia mentre la politica cerca di mescolare le carte per coprire gli interessi di certi ambigui personaggi che rimarranno impuniti. Bergamo – La pandemia è … Leggi tutto

L’obbligatorietà sarebbe stata più dignitosa

Il gioco di mantenere alta la confusione e di rimanere sul filo del rasoio su norme inapplicabili e lasciapassare inutili è ormai noto agli italiani, parte dei quali non ci stanno. La discriminazione fra vaccinati e non è evidente come sono evidenti gli interessi per una piuttosto che per un’altra categoria commerciale: alcune escluse dal … Leggi tutto

Tutti al mare in attesa della terza dose?

E siccome non ci spiegano mai nulla ipotizziamo che le prime due dosi dei vaccini già somministrati non siano state sufficienti per immunizzarci. Dire che la terza dose serve per combattere le varianti sarebbe una bugia atteso che non ci sarebbe stato il tempo di studiarle tutte e per bene onde mettere a punto una … Leggi tutto

ROMA – APERTURE: MACCHINE AVANTI ADAGIO. PIANO VACCINALE ALLA DERIVA.

Il premier Draghi ritiene che la situazione si normalizzerà con il proseguo delle attività di immunizzazione ma il piano vaccinale non sembra rispettare la tabella di marcia. Dal 26 aprile non ci sarà un liberi tutti. Speriamo che non si tratti dell'ennesimo apri e chiudi. Roma – Dal 26 di aprile si ricomincia a respirare … Leggi tutto

ROMA – MENTRE SI PARLA DI RIAPRIRE LA MAFIA GONGOLA E PREPARA NUOVE STRATEGIE

Il Premier Draghi programma caute riaperture e sempreché i contagi lo permettano. Lega ed altri premono per riaprire su larga scala mentre la decisione della Consulta mette paura: non si può abbassare la guarda. Roma – Inesorabile il responso della Corte Costituzionale. Il “fine pena mai” non è compatibile con gli articoli 3 e 27 … Leggi tutto