Mamma Ebe, tanti amici anche fra i politici

E’ stata un personaggio fra i più controversi degli anni 80 e 90. Gigliola Giorgini frequentava tanta bella gente. Professionisti, artisti, imprenditori, pregiudicati ma anche politici della prima Repubblica. Attraente e spregiudicata la sedicente santona aveva fondato un impero sulle fesserie che raccontava ai malati incurabili che pagavano a caro prezzo i suoi intrugli da … Leggi tutto

Primarie: Gualtieri e Lepore in pole position

Grande partecipazione di pubblico nelle due città ma durante le elezioni vere e proprie le sorprese potrebbero sconvolgere le previsioni. Stando cosi le cose Lepore passerebbe al primo turno a Bologna, a Roma Gualtieri la spunterebbe al ballottaggio. Ma chi può dirlo? Roma – Roberto Gualtieri e Matteo Lepore sono i due candidati sindaco dei … Leggi tutto

Addestrato per uccidere l’avrebbe fatta a pezzi perché la donna aspettava un figlio?

L’uomo, già sposato e padre di due figli in Camerun, aveva intrecciato una relazione con la brava studentessa connazionale. Gli inquirenti indagano sul passato nebuloso dell’uomo, su Pc e telefonini in uso all’ex soldato e alla vittima mentre si cerca ancora il luogo della mattanza e l’arma o le armi del delitto. Bologna – Ancora … Leggi tutto

ROMA – FATTA LA LEGGE, SCOPERTO L’INGANNO. OMISSIONI SUL DPCM DEL 13 OTTOBRE

Forse una maggiore attenzione ai dettagli potrebbe evitare disservizi e magre figure. In questo momento niente affatto utili. Per conoscere la sorte di alcune categorie di lavoratori si attende con ansia il nuovo pacchetto di prescrizioni governative. Roma – L’ultimo Dpcm del 13 ottobre, a proposito dei servizi di ristorazione, specifica che tali attività ”sono … Leggi tutto

BOLOGNA – COCA, POLITICA E MINORENNI: DILAGA LO SCANDALO DI VILLA INFERNO

Proseguono le investigazioni e il vaso di Pandora, prima o poi, verrà scoperchiato. Notti insonni al tintinnio di manette per una trentina di persone che potrebbero finire sul registro degli indagati. Bologna – Continuano le indagini sui festini a base di sesso e coca a Villa Inferno, sui colli bolognesi. E la Felsinea-bene trema. Una … Leggi tutto

BOLOGNA – SOLDI, SESSO E COCA NELLA VILLA DEI GAUDENTI CHE PREFERISCONO LE MINORENNI.

Sono in corso ulteriori accertamenti da parte degli inquirenti che potrebbero provocare un vero e proprio terremoto in certi ambienti bolognesi dove politici e imprenditori si divertono con le ragazzine. Da sempre. Bologna – Benvenuti a “Villa Inferno”, così veniva chiamata la lussuosa residenza dell’imprenditore edile Davide Bacci tra Pianoro e Rastignano, in provincia di Bologna … Leggi tutto

BOLOGNA – LA PAROLA FINE NON E’ ANCORA STATA SCRITTA: FORSE CHIUSO UN CAPITOLO.

Una prima fase è stata chiusa ma dietro la strage della stazione rimango segreti, dubbi e perplessità che dovranno essere svelati. Prima o poi. La città delle Due Torri non dimentica. Mai. Bologna – Per la strage della stazione sono stati condannati in via definitiva, come esecutori materiali, gli ex militanti dei Nuclei armati rivoluzionari … Leggi tutto

BOLOGNA – MARCHE DA BOLLO CLONATE E SMERCIO DI ASSEGNI: 3 ARRESTI DELLE FIAMME GIALLE.

Bologna

Marche da bollo contraffate e clonate, smercio di assegni e truffe sui circuiti Mastercard e Visa per centinaia di migliaia di euro, hanno portato in carcere tre italiani mentre altre persone indagate dovranno risponderne in giudizio. Bologna –  Le Fiamme gialle della città delle due Torri hanno smantellato, attraverso l’operazione denominata”Marchette”, un’organizzazione che operava tra … Leggi tutto

BOLOGNA: AIUTO VENITE A SALVARMI, PAPA’ MI PICCHIA COL MATTERELLO!

Il premier Conte. Che decisione prenderà?

I casi di violenza su minore, consumati in famiglia, hanno subito una pericolosa impennata ma grazie alle associazioni di volontariato ed al tempestivo intervento delle forze dell'ordine sono sempre di più i bimbi posti in salvo. Come in questo caso nel capoluogo felsineo. Bologna – Un altro episodio di violenza e di maltrattamenti in famiglia. … Leggi tutto

BOLOGNA – IN POCHE ORE TRE EPISODI DI VIOLENZA DI GENERE. TRE UOMINI IN MANETTE.

Le donne oggetto di violenze e maltrattamenti non debbono essere lasciate sole dopo le denunce. E' possibile che i partner o gli ex compagni, una volta fuori dal carcere, possano tornare a nuocere. Qualche volta c'è scappato il morto. Bologna – La violenza sulle donne non conosce tregua. Ancora maltrattamenti, minacce e botte. Questa volta … Leggi tutto