L’obbligo è legittimo come la responsabilità

L’obbligo vaccinale è legittimo e “costituzionale” così come le responsabilità dello Stato per eventuali effetti collaterali, sempre da provare, che possano causare danni alla salute del cittadino immunizzato. I ricorsi in Tribunale si prevedono numerosi ma pare che se ne esca malconci. In pratica soldi buttati e perdite di tempo. Roma – Non c’è giorno … Leggi tutto

Il lavoro cola a picco. Rovinate migliaia di famiglie

Da approfondite analisi di settore emerge che il 45% dei lavoratori si è mostrato poco o per nulla fiducioso per quanto riguarda la propria carriera nei prossimi due anni. A pagare il prezzo più alto, come dappertutto, è la fascia d’età più giovane tra i 18 e 24 anni: il 23,5% ha perso il posto. … Leggi tutto

Gli immigrati italiani conquistatori del mondo

Sono davvero tanti i nostri connazionali sparsi per il pianeta. E la fuga si sarebbe rafforzata con la pandemia che ha polverizzato migliaia di posti di lavoro in specie nel settore turistico e gastronomico. Ma fra questi ci sono anche migliaia di professionisti che hanno preferito sfruttare lauree e specializzazioni all’estero, nell’impossibilità di farlo entro … Leggi tutto

Alt! Lasciapassare? Tempi bui per la libertà

Il lasciapassare è ormai un obbligo e chi non ce l’ha passa i guai. Però rimane dipendente, anche se non lavora né percepisce lo stipendio. Che senso ha? Nel settore privato la solfa non cambia. Ci sono anche le sanzioni ma su controlli e redazione dei verbali si sa poco o nulla. Dei farmaci anti-Covid … Leggi tutto

Il tifo e la variante Delta uniti nel contagio

Lo sapevano tutti che sarebbero aumentate le infezioni ma, in quel periodo, i tifosi in piazza e i ristoranti chiusi di sera. Insomma altra cantonata poi pagata a caro prezzo. I dati parlano di un incremento di contagi derivato proprio dal delirio del tifo per l’Italia vincitrice degli europei di calcio. In fin dei conti … Leggi tutto

ROMA – PAROLA D’ORDINE: RIMBOCCARSI LE MANICHE. L’ITALIA E’ CON L’ACQUA ALLA GOLA

Tutti accontentati tranne gli italiani ma che cosa importa? Siamo abituati a queste sorprese ma confidiamo molto sulla squadra dei tecnici. Seppur esordienti si faranno, come si dice, attesa la loro indiscussa preparazione professionale. Gli altri li conosciamo bene, purtroppo. Roma – Il governo Draghi è realtà. I ministri davanti al Capo dello Stato hanno … Leggi tutto

ROMA – FREGANDOSENE DELLE REGOLE ASSURDE HANNO CURATO IL COVID

La parola chiave è “tempestività”. Se si agisce celermente, ai primi sintomi, dal Covid si può guarire, senza finire in ospedale. E con meno spese per i contribuenti. La parola chiave è “tempestività”. Se si agisce celermente, ai primi sintomi, dal Covid si può guarire, senza finire in ospedale. A dirlo non è il santone … Leggi tutto

ROMA – I CONTAGI CALANO SUL SERIO E SCOMPARE IL ROSSO

Non abbiamo mai parlato di numeri Covid ma stavolta è il caso di fare la conta: i contagi, e tutto ciò che sta dietro al virus, calano in tutta Italia. Una piccola speranza, nient'altro. Roma – Nonostante la tv ci martelli ogni giorno con i bollettini Covid che sembrano essere stati ripescati direttamente dalla seconda … Leggi tutto

ROMA – RISOLVERE IL NODO DELLE RESIDENZE ALL’ESTERO PER COLPA DEL VIRUS

L'Italia si sta allineando al resto dei Paesi europei seppur con ritardo. Anche da questo punto di vista, solo apparentemente marginale, la situazione ha creato non poche difficoltà a migliaia di persone e nuclei familiari. Roma – La residenza dei cittadini italiani residenti all’estero ma trattenuti in Italia a causa dell’emergenza COVID-19 non avrà ripercussioni … Leggi tutto

ROMA – STATO D’EMERGENZA: SINO A FINE ANNO, C’E’ DA SCOMMETTERCI.

Roma – L’emergenza sanitaria  in Italia sarà prorogata fino al 31 ottobre oppure fino al 31 dicembre? Insomma come siamo messi? Niente di tutto questo. Spunta una terza ipotesi: non lo sarà, almeno cosi pare. La matassa ancora non si è dipanata del tutto. La dichiarazione resa del premier Giuseppe Conte, lo scorso 10 luglio, … Leggi tutto