ROMA – GIOVANE IN SCOOTER PICCHIATO DA DUE POLIZIOTTI. ANCORA POCO CHIARA LA DINAMICA DEI FATTI.

Dalla Questura capitolina non sarebbe arrivata alcuna nota ma pare che i due agenti fossero fuori servizio. Sconosciute le cause del violento diverbio poi denunciato dalla vittima ai carabinieri. Roma – A seguito di un battibecco stradale ci sarebbe stata una colluttazione nella quale Marco, romano di 23 anni, avrebbe avuto la peggio. I presunti … Leggi tutto

CATANIA – BLITZ POLIZIA ETNEA: IN GABBIA 28 AFFILIATI ALLA MAFIA NIGERIANA.

Su Catania e provincia la mafia nigeriana è una vecchia conoscenza delle forze dell'ordine. Prostituzione, droga e commercio di esseri umani gli affari più redditizi della criminalità alla pari con cosa nostra. Catania – La mafia nigeriana si muove con scioltezza anche nel territorio di “cosa nostra”. Sono in tutto 28 le persone arrestate, prevalentemente nigeriane, … Leggi tutto

MILANO – FERMATO UN BANCARIO PER L’OMICIDIO DEL TRANS DI VIA PLANA. 85 COLTELLATE PERCHE’ LA VITTIMA VOLEVA I SOLDI..

Omicidio Emanuel Alves Raba

Dopo la lite scoppiata fra i due per soldi, forse la escort rivendicava pagamenti arretrati di prestazioni sessuali o cessione di droga, l'uomo avrebbe brandito in mano un coltello con cui avrebbe colpito al donna con 85 coltellate. Una ferocia inaudita. Milano – Arrestato l’assassino di Manuela, la transessuale uccisa lunedì scorso nel suo appartamento … Leggi tutto

BOLOGNA: AIUTO VENITE A SALVARMI, PAPA’ MI PICCHIA COL MATTERELLO!

Il premier Conte. Che decisione prenderà?

I casi di violenza su minore, consumati in famiglia, hanno subito una pericolosa impennata ma grazie alle associazioni di volontariato ed al tempestivo intervento delle forze dell'ordine sono sempre di più i bimbi posti in salvo. Come in questo caso nel capoluogo felsineo. Bologna – Un altro episodio di violenza e di maltrattamenti in famiglia. … Leggi tutto

PALERMO – FORZE DELL’ORDINE ESAUSTE: SERVITORI DELLO STATO, NON SCHIAVI.

Da Roma solo silenzio e niente rinforzi. La situazione si fa sempre più grave col passare delle ore a Lampedusa come in Calabria e in altre parti del Sud Italia dove gli sbarchi di migranti contagiati e non si ripetono senza soste. Palermo – “…I poliziotti in Sicilia stanno vivendo una situazione non più sostenibile … Leggi tutto

CORSICO – RIPULIVANO SALE SLOT, COMPRO ORO E BANCHE. 10 CRIMINALI IN CELLA.

Il gruppo di rapinatori era composto da italiani gravitanti nel quartiere popolare “Lavagna” di Corsico e si era specializzato in rapine ai danni di istituti di credito, centri scommesse e compro oro, dedicandosi però anche ad estorsioni ai danni di commercianti. Il capo è Maurizio Alfieri, 57enne di Cosenza, appena uscito dalle patrie galere. Corsico … Leggi tutto

GENOVA – PER UN PELO GIU’ DAL BALCONE. SALVATA DALLA POLIZIA. IL BALORDO ARRESTATO.

Per pochi istanti si è evitato un ennesimo femminicidio. Grazie al tempestivo intervento degli agenti di polizia si è sfiorata la tragedia. In aumento le violenze di genere in tutta Italia. Genova – Una lite domestica stava per finire in tragedia e come sempre a pagare il prezzo maggiore sarebbe stata una donna. Nel quartiere … Leggi tutto

CATANIA – CALCI E PUGNI ALLA BIMBA CHE AVEVA SCARAVENTATO SUL PARABREZZA.

La violenza contro i bambini piccoli da parte dei genitori pare sia in aumento. La tossicodipendenza sembra essere una delle cause ma la disgregazione della famiglia certamente è un fattore scatenante. Catania – Una donna di 23 anni, madre di tre figli, due femminucce e un maschietto di due mesi, è stata fermata dai carabinieri … Leggi tutto

BOLOGNA – IN POCHE ORE TRE EPISODI DI VIOLENZA DI GENERE. TRE UOMINI IN MANETTE.

Le donne oggetto di violenze e maltrattamenti non debbono essere lasciate sole dopo le denunce. E' possibile che i partner o gli ex compagni, una volta fuori dal carcere, possano tornare a nuocere. Qualche volta c'è scappato il morto. Bologna – La violenza sulle donne non conosce tregua. Ancora maltrattamenti, minacce e botte. Questa volta … Leggi tutto

SANTA CROCE CAMERINA – MIGRANTI ARMATI DI SPRANGHE E COLTELLI CONTRO I CITTADINI RESIDENTI.

Sono situazioni limite che possono sfociare nella rivolta contro i migranti che non osservano le leggi del Paese che li ospita. Dal clandestino che arrostisce un povero gatto in strada sino ai colpi di machete di un nigeriano la violenza di certi individui dalle maniere tribali dilaga in tutta Italia. Santa Croce Camerina – Una … Leggi tutto