Ucciso con brutale ferocia a colpi di taglierino

Sulle indagini vige il massimo riserbo. Scandagliata la vita privata del professionista a detta di tutti una brava persona e dalla vita irreprensibile. Ancora numerosi gli interrogativi che gravano sulla tragica vicenda. Dalla telefonata che annunciava la presenza del cadavere al luogo del ritrovamento inconsueto per un incontro. La vittima si era anche occupata di … Leggi tutto

Assessore mazzetta? No, grazie

Stavolta la presunta corruttrice ha trovato un muro di cemento al posto della solita porta spalancata e dovrà rispondere delle sue malefatte alla magistratura siciliana. L’assessore incorruttibile ha fatto invece la sua bella figura dimostrando onestà, coraggio e spirito di servizio. Il malcostume e la spregiudicatezza sono duri a morire. Palermo – Noto politico siciliano, … Leggi tutto

‘Ndrangheta: 10 milioni di euro confiscati a marito e moglie sodali di clan criminali operanti in Liguria e Piemonte

La coppia di criminali era stata arrestata in una precedente operazione antimafia nel 2016 dopo la conclusione delle attività investigative coordinate dalla Procura di Reggio Calabria. Genova – La Direzione Investigativa Antimafia, su disposizione del tribunale di Reggio Calabria, ha eseguito un provvedimento di confisca di beni nei confronti di un imprenditore originario di Cittanova … Leggi tutto

Tre colpi per uccidere Dum Dum

Forse un regolamento di conti. Il pregiudicato siciliano pare intrattenesse rapporti con diversi gruppi criminali, anche concorrenti, dediti allo spaccio di droga. Per come si sarebbe svolto l’omicidio la vittima non avrebbe avuto sentore di un eventuale agguato mortale. Sono in corso le indagini per identificare i killer. Buccinasco – Sino a qualche anno fa … Leggi tutto

La scena del Crimine: per capire con cognizione di causa. E per non farci ingannare dallo spettacolo – 12 –

Continua il nostro percorso sull’importanza degli algoritmi anche in relazione all’acquisizione di ulteriori elementi di prova o nuovi possibili indizi. Durante le attività investigative ogni particolare può generare intuizioni diverse. Sulla scena del crimine si debbono operare tutto un insieme di istruzioni che vengono impartite nelle scuole di polizia. A maggior ragione anche il peso … Leggi tutto

L’omicidio dai mille dubbi. Il killer è ancora in circolazione

Chi ha ucciso la donna sapeva tutto, specie orari e abitudini. E’ entrato con una chiave e si è nascosto nel box, al buio, certo che a breve la vittima sarebbe scesa per prendere la legna da ardere nella stufa di casa. L’assassino affronta la donna, che si difende con forza, e spara con una … Leggi tutto

Lo zio parla di falsità e nega l’estradizione

I due congiunti arrestati dalla polizia francese si guardano bene dal parlare e si dichiarano estranei ai fatti contestati. Lo zio di Saman ha rifiutato l’estradizione ma la Francia potrebbe concederla a prescindere dalla decisione dell’indagato di omicidio volontario. Anche il terzo ricercato, Nomanhulaq Nomanhulaq, potrebbe cadere nella rete della polizia parigina entro breve tempo. … Leggi tutto

Confisca milionaria di beni a cittadini Rom

Vasta operazione della Dia in territorio di Vercelli: un milione e mezzo di euro confiscati ad una nota famiglia di nomadi dedita ad attività delittuose. La Direzione Investigativa Antimafia, in collaborazione con il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Vercelli ed il Reparto Operativo del Comando Provinciale dei Carabinieri di Bergamo, su disposizione del … Leggi tutto

Beni confiscati a criminale della mafia calabrese

La Dia confisca patrimonio del valore di un milione e mezzo di euro a pluripregiudicato contiguo alla ‘ndrangheta Bologna – La Direzione Investigativa Antimafia, su disposizione del Tribunale di Bologna, a seguito di proposta avanzata dal direttore della D.I.A., ha eseguito un provvedimento di confisca di beni mobili ed immobili per un valore complessivo di … Leggi tutto

L’ha ammazzata a coltellate senza un perché

I femminicidi sono in aumento e sempre più spesso manca un movente specifico. L’intolleranza estrema ed il bieco possesso della persona armano la mano di chi si ritiene appagato soltanto con l’eliminazione della persona a cui aveva giurato amore eterno. Il Codice Rosso dovrebbe avere un’applicazione più agile e tempestiva. Cagliari – Il tragico copione … Leggi tutto