Operazione internazionale antimafia: 31 arresti di narcotrafficanti in tutta Europa

La Polizia di Stato sta eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 31 persone accusate, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di droga e con forti legami con trafficanti sudamericani, latitanti ed esponenti di spicco della criminalità organizzata. Milano – L’operazione, coordinata dalla Dda di Milano, sta interessando varie … Leggi tutto

Aveva bisogno di un Tso, ma nessuno l’ha fermato

Il presunto assassino doveva essere ricoverato in psichiatria ma per una serie di circostanze avverse era rimasto in circolazione minacciando i propri congiunti e danneggiando il condominio dove viveva. La mamma della vittima denuncia presunte inefficienze con le quali il cittadino si scontra quotidianamente. I servizi pubblici implodono e a farne le spese è la … Leggi tutto

Antimafia: sequestro milionario a due insospettabili

La Direzione Investigativa Antimafia ha eseguito un provvedimento di sequestro di beni emesso dal Tribunale di Caltanissetta – Sezione Misure di Prevenzione nei confronti di due fratelli siciliani che, pur mantenendo un basso profilo pubblico, in realtà hanno fondato la propria vita su una sotterranea attività delinquenziale da cui è emersa una spiccata indole “criminale” … Leggi tutto

Antimafia: sequestro da un milione di euro per traffico di droga nelle piazze di Trinitapoli.

La Direzione Investigativa Antimafia ha dato esecuzione a un decreto di sequestro di prevenzione emesso dal Tribunale di Bari – III^ sezione penale, in funzione di tribunale della Prevenzione per beni di provenienza illecita del valore di un milione di euro riconducibili ad un sodale di locali cosche mafiose. Bari – L’esecuzione del provvedimento rappresenta … Leggi tutto

Mi trovate in chiesa, armato del mio rosario

Il sacerdote antimafia è stato più volte minacciato di morte ma, stavolta, la camorra ha alzato il tiro. Don Patriciello ha fatto testamento ma lo Stato dovrà fare la sua parte affinché quanto trascritto dal prete di frontiera rimanga soltanto un atto senza seguito. Pare che l’attentato sia stato organizzato da balordi venuti da fuori … Leggi tutto

Alfredo Agosta, vittima della mafia. Il ricordo che si fa lezione

Un convegno in memoria del maresciallo maggiore dei carabinieri ucciso dalla mafia 40 anni fa. Un valore ideale per le generazioni future oltre che simbolo di coraggio e abnegazione. Catania – L’auditorium delle Ciminiere, nel giorno della festa dell’Unità d’Italia, è diventato una grande aula scolastica dove Prefetto, magistrati, carabinieri, avvocati, docenti universitari e giornalisti … Leggi tutto

I misteri di Sara Lemlem: una doppia vita?

Vigevano – Era già sparita in Olanda la donna ritrovata cadavere in un vano ascensore di una palazzina in costruzione a Vigevano. Sara Lemlem Ahmed, 40 anni, eritrea con cittadinanza olandese, era scomparsa dalla sua casa di via San Giacomo 2/A, dove viveva con il compagno Corrado Mannato, 49 anni, impiegato del Gruppo Enel, alle … Leggi tutto

Innocente in galera: scusi abbiamo sbagliato

Uno dei tanti errori giudiziari che si spera diventeranno sempre di meno con la riforma della Giustizia. Chi sbaglia deve pagare cosi com’è per qualsiasi cittadino che infrange la legge. Le scuse, quando qualcuno si degna di farle, non servono più. Soltanto cosi la società potrà riacquistare fiducia nelle istituzioni dello Stato. Roma – La … Leggi tutto

Droga – Nove arresti e sequestro di 2 aziende e 130mila euro

I reati contestati sono quelli di associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti, da Belgio e Olanda verso l’Italia, produzione, traffico e detenzione illecita di droghe, intestazione fittizia di beni e autoriciclaggio. Firenze – Dalle prime luci dell’alba i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Firenze e del Servizio … Leggi tutto

1.5 milioni di euro confiscati da Dia e carabinieri di Cassino a famiglie Rom

Continua incessante l’attività di contrasto contro le mafie che accumulano proventi illeciti reinvestendoli in attività commerciali solo apparentemente legali. Anche in questo caso sono stati confiscati 12 beni immobili composti da terreni e fabbricati acquistati con il ricavato di spaccio di droghe, usura ed estorsioni. Cassino – La Direzione Investigazione Antimafia e la sezione Operativa … Leggi tutto