ROMA – NO PAX PER I NO VAX: SU FACEBOOK I CAMICI BIANCHI CONTRARI AL SIERO SONO 18MILA

Il numero dei dissidenti sui social aumenta di giorno in giorno. Complici la poca chiarezza su rischi e benefici degli antidoti e un piano vaccinale ancora claudicante- Nonostante tutto la puntura al braccio, unitamente alle terapie domestiche, rimane l'unica frontiera contro la pandemia. Roma – Si torna a parlare prepotentemente di sanitari No-vax. Sembra un … Leggi tutto

GELA – ANCHE UN PRETE RUBAVA PANE, VINO E COMPANATICO CON ALTRI 35 BARABBA

Furti e rapine negli ospedali e all'interno dei servizi pubblici rischia di diventare un fenomeno deviante di difficile contrasto. Occorrono più presidi di polizia all'interno di nosocomi e pronto soccorso. Gela – Una famosa frase recita “si trovan più ladri che forche”. L’Italiano nell’arte del rubare non è secondo a nessuno e se è vero … Leggi tutto

ROMA – IL VIRUS VIAGGIA SUI PASSAMANO DEI MEZZI PUBBLICI: SANIFICAZIONE A SINGHIOZZO

I mezzi pubblici italiani non hanno mai brillato per pulizia ma in tempi di Covid è necessario cambiare registro: sanificazioni più frequenti e rispetto del distanziamento con ingressi contingentati. Roma – Che i mezzi pubblici non fossero sicuri era cosa risaputa. Ma, come al solito, si è voluto strafare. L’anno scorso a Milano, la prima … Leggi tutto

GELA – E’ MORTO IL CUCCIOLO IMPICCATO AD UN TABELLONE DELLA STAZIONE

Il cane era affetto da una malattia virale grave e non ce l'ha fatta. Adesso la polizia sta tentando di identificare i tre responsabili delle sevizie grazie alle testimonianze e ai video delle telecamere di videosorveglianza. Gela – Lo sfortunato cucciolo di cane che qualche giorno fa era stato salvato da un tentativo di impiccagione … Leggi tutto

ROMA – ASTRAZENECA: CONSEGNATI MENO DEL 10% DEI VACCINI. TROPPI EFFETTI COLLATERALI E MORTI SOSPETTE

Servono vaccini efficaci e che permettano ai vaccinati di stare male il meno possibile. Considerate le priorità per le professioni cosiddette di prima linea. Il piano vaccinale italiano procede ancora troppo a rilento e la burocrazia rallenta le già minime somministrazioni. Roma – L’Italia è stato il primo paese della Ue che ha deciso di … Leggi tutto

PANDEMIA – TROPPA BUROCRAZIA: VACCINAZIONI A RILENTO PER ECCESSO DI MODULISTICA

La campagna vaccinale procede a rilento anche per l'eccessiva burocrazia che grava suo ogni singolo cittadino sottoposto all'inoculazione del siero. Anziani e disabili i soggetti maggiormente colpiti dalla cervellotica modulistica. Roma – L’intera campagna vaccinale è costellata da intoppi burocratici di tutti i tipi. Non bastava, infatti, la penuria di di vaccini ci volevano anche … Leggi tutto

ROMA – RITRATTANO IN AULA: LE TRAGEDIE ANNUNCIATE DELLE DONNE CHE SI PIEGANO AL MOSTRO

Paura, intimidazioni e rimorsi in uno con la giustificazione delle violenze subite dal compagno aguzzino causano, sempre più di frequente, femminicidi annunciati. Occorre maggiore sostegno ai soggetti più deboli. Roma – Una ritrattazione shock in aula: “mi sono inventata tutto”. È successo qualche giorno fa, durante un processo. Una donna da anni vittima di maltrattamenti … Leggi tutto

ROMA – RIDERS ANCORA SUL PIEDE DI GUERRA: SFRUTTATI COME SCHIAVI PER UNA MANCIATA DI EURO

Lavoratori senza diritti che si ritengono sfruttati e licenziabili in qualsiasi momento con compensi da fame. Le aziende: tutto legale e secondo contratto collettivo. Roma – Non c’è pace per i Riders, nonostante il boom delle consegne di cibo a domicilio guadagnano sempre meno. I lavoratori del settore spiegano che nel 2017 riuscivano a guadagnare … Leggi tutto

REGGIO CALABRIA – COLPO GOBBO ALLA ‘NDRANGHETA: SEQUESTRATE TONNELLATE DI COCAINA

Nel 2020 sono stati sequestrati ingentissimi quantitativi di droga alla criminalità organizzata italiana e straniera. La cocaina ha surclassato di gran lunga l'eroina ma le azioni di contrasto debbono estendersi anche agli altri stupefacenti in commercio. Reggio Calabria – Oltre 1.300 chili di cocaina sono stati sequestrati, in meno di una settimana, dai finanzieri del … Leggi tutto

PARMA – NON UCCIDETE I MACACHI. DECINE DI SCIENZIATI AL MONDO DICONO CHE E’ INUTILE

La scienza, in questi casi, ha opinioni differenti. La sperimentazione in vivo è stata superata dall'introduzione dell'alta tecnologia nello studio di centinaia di malattie nonostante solo in pochi casi il ricorso alle cavie sembra indispensabile. Lo studio sui macachi avrebbe invece valide alternative. Parma – Si è svolta il 6 febbraio scorso, in Piazza della … Leggi tutto