Le mafie all’arrembaggio del Nord Italia

Le criminalità organizzate italiane e quelle straniere, non meno pericolose, si sono spartite l’intero territorio settentrionale della Penisola. Il lungo processo di infiltrazione malavitosa nel tessuto sociale e industriale sano è iniziato negli anni ’70 e non si è più fermato. Troppe sono le aziende in odor di mafia e ancora troppo pochi gli imprenditori … Leggi tutto

Borsellino e la sua scorta senza giustizia

Il resto sono le solite passerelle, parole e discorsi che non hanno più senso per una strage che non ha ancora i suoi colpevoli. La verità si allontana sempre di più mentre i responsabili, diretti e indiretti, puntano sull’impunità. E sino ad oggi ci sono riusciti. Palermo – Il capoluogo siciliano ricorda oggi Paolo Borsellino … Leggi tutto

Il ricordo di Giovanni Falcone monito per i giovani

La commemorazione dell’anniversario della strage di Capaci è ormai un appuntamento “sociale” che coinvolge tutti i settori sani della società civile. A Catania sono state protagoniste le scuole. Alunni, docenti e istituzioni insieme nel ricordo di Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e dei tre uomini di scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. Catania – … Leggi tutto

MAFIE – SOLDI A PALATE DIETRO IL PIANETA VIRUS: DAI FARMACI AI VACCINI UN FIUME DI SOLDI PER LA CRIMINALITA’ ORGANIZZATA

Non c'è migliore occasione di una pandemia per lucrare sulla salute, sugli appalti e le forniture. Mentre i cyber-mafiosi si danno da fare in rete con furti, ricatti ed estorsioni. La frase suona come un boato: la pandemia fa arricchire le mafie. L’allarme è stato lanciato da Interpol nel mese di dicembre e viene ribadito … Leggi tutto

ROMA – IN GERMANIA TUTTO E’ PERMESSO: ANCHE OLTRAGGIARE LA MEMORIA DI FALCONE E BORSELLINO

Si spera nella sentenza di Appello affinché la giustizia tedesca possa ridimensionare l'abbaglio di un giudice forse superficiale e con la memoria corta. Roma – Il tribunale tedesco di Francoforte ha respinto il ricorso di Maria Falcone, sorella del magistrato ucciso insieme alla moglie e alla sua scorta nella strage di Capaci. L’esposto era stato presentato … Leggi tutto

TRAPANI – GIUSTIZIA A META’ PER MAURO ROSTAGNO: DOPO 32 ANNI SCONOSCIUTI GLI ESECUTORI

Il delitto del giornalista aveva scosso l'opinione pubblica ma i numerosi depistaggi, la scomparsa di prove e reperti investigativi, avevano reso le indagini assai difficoltose nonostante la pista mafiosa fosse da considerare quella privilegiata. Valderice – La sera del 26 settembre 1988 veniva assassinato in un agguato in contrada Lenzi il giornalista, sociologo e attivista … Leggi tutto

PALERMO – DOPO 28 ANNI DALLA STRAGE ANCORA LUNGA LA STRADA PER LA VERITA’.

La strage di via d'Amelio ha segnato la linea di demarcazione fra la vecchia e la nuova mafia ma anche tra vecchi e nuovi accordi che una certa politica ha siglato con la criminalità organizzata i cui segreti rimangono ancora ben nascosti. Palermo – Sono passati 28 anni dalla strage di via d’Amelio nella quale … Leggi tutto