Da Roma ladrona a Milano mariuola: chiesta la condanna per Manzoni e Di Rubba

Le accuse vanno dal peculato alla turbata libertà di scelta del contraente per i due ex revisori dei conti del Carroccio. Soldi pubblici utilizzati per affari privati? Rimane sempre aperta l’inchiesta sui 49 milioni di euro per rimborsi elettorali indebitamente percepiti dalla Lega. Che fine hanno fatto? Milano – Da “Roma ladrona” al carcere il … Leggi tutto

Tutti contro la Meloni, centrodestra in testa

Ormai è guerra aperta e il Carroccio ha ben poco da spartire con Fratelli d’Italia. L’idea della creazione di un inter-gruppo porterà forse a nuove coalizioni ma, certamente, ad un nuovo centro-destra riveduto e corretto. Roma – Centrodestra quasi spaccato. Nelle ultime settimane si sta facendo sempre più ampio il divario che separa il gruppo … Leggi tutto

ROMA – PERCHE’ RIAPRIRE SE DOVREMO RICHIUDERE? PAROLA DI MARIO MONTI

Ciò che dice il senatore a vita sembra un oscuro presagio ma la realtà, stavolta, potrebbe essere dalla sua parte. Se abbassiamo la guardia la profezia di Monti potrebbe avverarsi come quella volta con Soros. Roma – “Inutile riaprire, tanto dobbiamo richiudere”. Con quell’aria da portatore di “cattive nuove” Mario Monti non è un personaggio che … Leggi tutto

ROMA – SPERANZA RIMANE AL SUO POSTO: CHI HA INVENTATO L’INCARICO FARLOCCO?

Le strane notizie che girano nei palazzi del potere vengono amplificate da certa stampa con l'obiettivo di seminare confusione. Sparando su Speranza si tenta di colpire Draghi. Inutilmente. Roma – Destituita di ogni fondamento la notizia delle dimissioni del ministro della Salute Roberto Speranza, una bufala così grossa che è sembrata subito più un desiderio … Leggi tutto

ROMA – DESTRA O SINISTRA PER ME PARI SONO: SALVINI E MELONI VANNO DOVE TIRA IL VENTO

La politica dell'appartenenza è ormai solo un ricordo. Salvini e Meloni stanno in Italia con Draghi e in Europa con la destra estremista, tanto per gradire. Mentre Conte scolpisce il Movimento 5 Stelle nuovo di pacca. Roma – Salvini punta alla fusione di identità nazionali diverse e vola a Budapest, mentre Conte traccia le linee … Leggi tutto

ROMA – CHI HA SFILATO I DOCUMENTI DAL CASSETTO? INDAGANO GLI OO7…

Si tratta di emendamenti scomodi perché riguardano atti concertati con la Lega all'epoca del governo in comune con i Cinque Stelle. Bastava avvisare i due firmatari per come prevede la procedura. Roma – Grillini sul piede di guerra. Come in una scenografia teatrale il M5s sale sul palcoscenico e si riprende la scena, lamentando brogli … Leggi tutto

MILANO – OSPEDALE IN FIERA. DE ROSA M5S: QUANTO COSTA AI CITTADINI LOMBARDI?

Sguarnire l’organico degli ospedali lombardi – si chiede il capogruppo pentastellato – garantirà cure migliori alle utenze? Milano – “…Quanto costa agli ospedali lombardi la propaganda della Lega sull’ospedale in Fiera? Esattamente 23 medici e 69 infermieri. Queste sono le figure professionali che dovranno sguarnire i reparti di competenza, per assecondare le esigenze di Regione … Leggi tutto

MILANO – CAPITANO SALVINI A RAPPORTO: LA LEGA, BELLISSIMA INCOMPIUTA?

Il futuro della Lega è quanto mai incerto, stretta com'è tra l'incudine e il martello, tra la voglia di Europa di Giorgetti e il populismo sempre più forte del suo capo indiscusso. Milano – Sino a pochi mesi fa il Capitano Matteo Salvini sembrava inarrestabile, la sua nuova Lega otteneva consensi sempre maggiori e lui … Leggi tutto

CATANIA – MATTEO SALVINI ALLA SBARRA. IL CAPOLUOGO ETNEO DIVENTA PONTIDA

Il leader della Lega salirà le scale del tribunale etneo pronto a difendersi con le unghie, se necessario. Mentre la sua claque farà sentire tutta la propria solidarietà al suono di pifferi e tamburi. Catania – I Leghisti italiani uniti a Catania per difendere Matteo Salvini da ogni accusa. La macchina organizzativa della Lega si … Leggi tutto

ROMA – DECRETO SICUREZZA AL PRIMO CONSIGLIO DEI MINISTRI: PRIORITA’ RIMPATRI

Sanzioni penali per le Organizzazioni non governative e rimpatrio obbligatorio per irregolari. Redistribuzione migranti fra i Paesi europei ma non tutti sono d'accordo. Roma – Terminate le elezioni, tra applausi, feste, sorrisi ed amarezze, è tempo di lavorare per realizzare i programmi di governo. Finito il momento degli equilibrismi. Certamente le fibrillazioni in casa dei … Leggi tutto