GABBATI MA MAGRI: PER IL RISVEGLIO DELLE COSCIENZE UNA DIETA DA SBALLO

Con qualche chilo di troppo è difficile ripartire verso la ripresa economica e l'agognata normalità. Per battere le forze del Male occorre essere in forma e consapevoli di potercela fare. “Fatta la festa gabbato lo Santo“. Qui, ad essere gabbati siamo noi, popolo italiano, le persone che lavorano, le persone oneste, le persone che vogliono … Leggi tutto

ROMA – STOP A CONTE E AI SUOI DECRETI: PER IL TRIBUNALE SONO CARTA STRACCIA

Stavolta Giuseppe Conte, con delega ai Servizi Segreti, ha fiutato l’aria e giocato d’anticipo portando al voto del Parlamento le ultime misure. Dalle notizie che ci giungono da tutta Italia sino a qualche ora fa i controlli sono diventati molto più morbidi. Pro bono pacis dei cittadini. Roma – Per la Costituzione della nostra Repubblica … Leggi tutto

ROMA – LE RESTRIZIONI NATALIZIE E POST CAPODANNO IN DUE DECRETI DIVERSI IN CONVERSIONE

Gli italiani sperano che quanto prima le istituzioni tornino a varare le leggi in Parlamento. Il ripetersi di decreti legge in maniera velocissima mette in crisi i dettami costituzionali. Che l'eccezione non diventi regola. Roma – Per sapere esattamente come saremo messi nei prossimi giorni e onde evitare confusione e disguidi nell’informazione, abbiamo postato in … Leggi tutto

ROMA – NESSUNO PUO’ ENTRARE NELLE NOSTRE CASE MA LE NORME VANNO OSSERVATE

La Costituzione italiana considera il domicilio inviolabile e lo paragona alla libertà personale. Il buon se senso e la responsabilità ci impongono comunque di osservare le regole anti-Covid per la nostra salute. Roma – In casa propria nessuno può entrare. Nemmeno per verificare quanti ospiti abbiamo invitato. Non c’è dittatura ma democrazia e il nostro … Leggi tutto

EMERGENZA COVID – LEGITTIMA LA CURA DEI CITTADINI ANCHE CONTRO LA LORO VOLONTA’

Limitare le libertà personali trova il suo fondamento in un principio comune alle diverse carte costituzionali. Nel rispetto della riserva di legge, è consentita la cura dei cittadini anche contro la loro volontà. In discussione la durata dei lock-down. Lo stato di disordine esistenziale in cui versa l’Italia, a causa dagli effetti devastanti della pandemia … Leggi tutto

MILANO – MONTANO LE PROTESTE DEL POPOLO ALGERINO CONTRO IL REGIME: SOLO PROMESSE

Solo promesse per il popolo algerino che invoca libertà e democrazia. La protesta passa dalle piazze ai social ma continua più serrata che mai. Milano – I deputati del Parlamento algerino hanno votato a favore di un progetto di legge che mira a modificare la Costituzione, adesso si vedrà se alle parole seguiranno i fatti. … Leggi tutto

ROMA – OLTRE TRENTAMILA SENTENZE OSCURATE ON LINE: EVVIVA LA DEMOCRAZIA!

Un numero esorbitante di notizie mancate quando non si fa altro che parlare di corretta informazione e pluralismo. La mannaia della censura e del bavaglio ha colpito ancora violando Costituzione e codici. Tanto non paga nessuno. Roma – Sono state oscurate on line, negli ultimi anni, ben 32344 sentenze ed ordinanze civili e penali. Una notizia … Leggi tutto

ROMA – REFERENDUM ALLE PORTE: DIFENDIAMO DEMOCRAZIA COSTITUZIONALE E PARLAMENTO

La vittoria del Si sembrava scontata ma col passar del tempo anche diversi Grillini non ci credono più. Non sono quei soldi risparmiati che potranno risollevare le sorti del Bel Paese ad un passo dal baratro. Roma – Il 20 settembre prossimo tutti i cittadini italiani saranno chiamati a votare sul “taglio dei parlamentari”. La … Leggi tutto

ROMA – COSTRUIRE LA TERZA ECONOMIA – SCRIVE DI PIAZZA – CENTRALITA’ AI LAVORATORI E AI LORO DIRITTI

Un nuovo modo di fare economia, a parole, che con un governo come questo diventa non solo futuribile ma impossibile da realizzare. Ottime intenzioni quelle del sottosegretario ma di concreto poco o nulla. Roma – Steni Di Piazza, sottosegretario al Lavoro del governo Conte, reduce dal 41° Meeting di Rimini, ha scritto un lungo post su Facebook, … Leggi tutto

ROMA – RIFORMA DEL CSM: QUELLA DI “BONAFEDE” SEMBRA UN INCIUCIO DA SCARTARE A PRIORI

La riforma proposta dal ministro della Giustizia non piace ai magistrati. La giudicano un sistema che potrebbe peggiorare le cose. E' indispensabile mantenere l'autonomia dei magistrati ma occorrono anche altre modifiche basilari di cui si parla, inutilmente, da anni. Roma – Molti sono i dubbi e le perplessità che continua a suscitare la riforma del … Leggi tutto