Graziella Campagna, giustizia a metà

Dopo la morte atroce della ragazzina indagini e processo subiranno lungaggini, depistaggi e aggiustamenti ma pagheranno con l’ergastolo solo i due autori materiali del delitto, che comunque hanno goduto di benefici. Gli altri, magistrati compresi, la faranno franca. Tutto questo grazie all’intervento di Chi l’ha Visto che ha permesso di “spingere” sino alla verità. Ma … Leggi tutto

L’animalista paladino dei quattro zampe

Il giovane zoofilo, da anni sotto scorta, gira l’Italia in lungo e in largo per denunciare violenze e maltrattamenti ai nostri amici a quattro zampe. Odiatissimo da cacciatori e bracconieri Rizzi si batte per l’abolizione della caccia e per la modifica delle leggi a protezione degli animali. E’ probabile la sua candidatura alle prossime nazionali. … Leggi tutto

La Camera di Commercio in trincea per la ripresa dell’economia locale e nazionale post pandemia

L’Ente camerale gioca un ruolo fondamentale nella ripresa delle attività produttive. Soprattutto a livello locale dove è più facile fare squadra. In senso centripeto se le economie locali vanno bene ne risentirà positivamente l’intero Bel Paese che con fatica si accinge ad uscire dalla pandemia. Che non é ancora finita, sotto tutti i punti di … Leggi tutto

Ha pagato il conto con la giustizia, ma c’è chi lo vorrebbe ancora dietro le sbarre

Il giovane condannato per la morte dell’ispettore Raciti è tornato libero: desidera lavorare onestamente e assistere alle partite del Catania. I sindacati di polizia rivendicano un Daspo per l’ultrà etneo. L’avvocato Giuseppe Lipera chiarisce la vicenda. Catania – Antonino Speziale è il giovane di 31 anni ritenuto responsabile dell’omicidio preterintenzionale dell’ispettore di polizia Filippo Raciti … Leggi tutto

Messina Denaro l’uomo ombra della mafia

In cima alla classifica dei ricercati più pericolosi il boss trapanese, al contrario di tanti suoi degni colleghi, ama la bella vita e le allegre brigate. Un ambiente insidioso per rimanere latitante cosi a lungo. Con il volto travisato dal bisturi e documenti falsi Messina Denaro potrebbe vivere dappertutto. E magari si è rifatto una … Leggi tutto

Il clarinetto “scatenato” sotto la pioggia

Cateno De Luca non si smentisce. Con il suo strumento preferito si esibisce da protagonista cosi come in politica. Del resto in politica come nella musica vincono i creativi, gli artisti, coloro i quali riescono sempre a stupire il pubblico. La manifestazione, a scopo di beneficienza, si è poi conclusa sotto un’acquazzone alla presenza di … Leggi tutto

La Carità unisce i popoli e promuove la pace

Milioni di persone vivono sotto la soglia della povertà. Sarebbe meglio dire che sopravvivono e fra queste ci sono milioni di bambini che abbiamo l’obbligo di aiutare. Un sostegno consapevole e condiviso che dobbiamo promuovere e divulgare affinché la carità non rimanga soltanto una parola al vento. Roma – Oggi si celebra la Giornata internazionale … Leggi tutto

Pensioni? Ormai rimangono una chimera

Con questo chiaro di luna il governo Draghi non riuscirà a trovare una soluzione in tempi brevi. E nel frattempo scende il potere di acquisto per pensioni sempre più misere la cui rivalutazione è stata rinviata al gennaio del 2023. La confusione regna sovrana nel comparto previdenziale che attende una vera riforma da decenni. Roma … Leggi tutto

Talebani 2.0: le due facce della Sharia

I criminali neri promettono concessioni e dispensano sorrisi come faceva la Gestapo quando si trattava di apparire in pubblico celando gli orrori dei campi di sterminio. Per il resto Stati Uniti ed Europa escono malconci da una vicenda che porterà altri guai. Se 7 milioni di afghani si trasformeranno in altrettanti migranti il Paese arabo … Leggi tutto

Talebani acclamati dagli afghani entrano a Kabul

I militari regolari non hanno sparato un colpo e in larga parte si sono arresi. Chi non lo ha fatto è stato ammazzato senza pietà. Di contro i rappresentanti del terrore hanno ordinato il burka per tutte le donne e il censimento di quelle nubili. Poi hanno aperto le carceri liberando assassini e stupratori. A … Leggi tutto