Dpcm e ordinanze sino al 2022. Se vogliamo uscirne fuori in fretta.

Sino a quando la pandemia non potrà dirsi “neutralizzata” lo stato d’emergenza andrà avanti ma ciò che conta è non abusarne. Durante il governo Conte non c’è stata grande responsabilità nell’applicazione dello status straordinario. Appena la situazione tornerà ad una normalità “scientifica” i poteri speciali dovranno essere sospesi. Roma – La voglia d’estate e di … Leggi tutto

ROMA – PAROLE, PAROLE, PAROLE: UNA MONTAGNA DI PAROLE PER GLI ITALIANI SFINITI DALLA PANDEMIA

Il Bel Paese è sempre stato sommerso da leggi, leggine e circolari straripanti di parole inutili e incomprensibili. Leggi contro leggi, parole contro parole. Nulla di concreto: specie in questi ultimi tempi di tregenda. Roma – Gli atti legislativi sommergono gli italiani da fiumi di parole. I cittadini sono confusi a tal punto da desiderare … Leggi tutto

ROMA – FACCIAMO IL PUNTO: PERCHE’ I GIUDICI ASSOLVONO PER LE DICHIARAZIONI MENDACI?

Le norme sono state varate in un periodo di confusione e con una certa superficialità. Dichiarare però che il DPCM non obbliga a dire la verità è pretestuoso. E potremmo ritrovarci nei guai con migliaia di cittadini "bugiardi" in giro nelle zone rosse. Roma – Dichiarare il falso nell’autocertificazione Covid non è reato: le prime … Leggi tutto

SANREMO – I CAPRICCI DI AMADEUS MENTRE L’ITALIA E’ IN GINOCCHIO

Il conduttore ha poi invertito la rotta rendendosi conto che la gravissima situazione non permette lo svolgimento tradizionale dell'evento canoro e che pertanto anche il festival deve osservare la legge. Sanremo – La Terra dei Cachi, titola un’indimenticabile canzone di Elio e le Storie Tese, presentata anni fa al Festival di Sanremo. Un testo straordinariamente … Leggi tutto

ROMA – VIA LIBERA ALLE CROCIERE. ANCORA CHIUSE LE PISTE DA SCI: CON QUALI CRITERI?

L'ultimo Dpcm contiene le solite disposizioni incerte e ingiustificate. Il presidente regionale della Lombardia ricorre al provvedimento sanitario ministeriale che dichiara zona rossa la regione più produttiva d'Italia. Roma – Mentre la politica pensa alle sue beghe l’Italia è di nuovo alle prese con le restrizioni a seguito dell’ultimo Dpcm entrato in vigore ieri. Tentando … Leggi tutto

ROMA – STOP A CONTE E AI SUOI DECRETI: PER IL TRIBUNALE SONO CARTA STRACCIA

Stavolta Giuseppe Conte, con delega ai Servizi Segreti, ha fiutato l’aria e giocato d’anticipo portando al voto del Parlamento le ultime misure. Dalle notizie che ci giungono da tutta Italia sino a qualche ora fa i controlli sono diventati molto più morbidi. Pro bono pacis dei cittadini. Roma – Per la Costituzione della nostra Repubblica … Leggi tutto

ROMA – NATALE TUTTI A CASA: PER BAR E RISTORANTI POCHI SPICCIOLI SOTTO L’ALBERO

Alcune regole sono caotiche e di difficile esecuzione da un lato, e contestazione dall'altro. Mentre la somma messa a disposizione per i ristori delle categorie danneggiate è ben poca cosa a confronto del danno patito. Roma – Quest’anno spaventoso sta per finire ma non si può dire la stessa cosa per decreti legge e Dpcm … Leggi tutto

ROMA – DA NATALE ALL’EPIFANIA NIENTE MULTE: LA TERZA ONDATA GIA’ STABILITA?

Se gli italiani non ci comporteranno con senso di responsabilità a Gennaio e Febbraio torneremo in pieno lockdown perché pare scontata la terza ondata virale. Che senso ha tutto questo? Roma – L’ultimo atto qualitativamente più importante approvato dal Governo per fronteggiare il coronavirus è il D.L. del 2 dicembre 2020, n° 158. Il provvedimento … Leggi tutto

ROMA – LE RESTRIZIONI NATALIZIE E POST CAPODANNO IN DUE DECRETI DIVERSI IN CONVERSIONE

Gli italiani sperano che quanto prima le istituzioni tornino a varare le leggi in Parlamento. Il ripetersi di decreti legge in maniera velocissima mette in crisi i dettami costituzionali. Che l'eccezione non diventi regola. Roma – Per sapere esattamente come saremo messi nei prossimi giorni e onde evitare confusione e disguidi nell’informazione, abbiamo postato in … Leggi tutto

ROMA – ALTRO CHE LUMINARI DELLA SCIENZA: IL LOCKDOWN E’ UNA PANZANA

In altre pandemie ben conosciute il lockdown non è stato mai applicato perché non funziona. Ma serve per mascherare una sanità distrutta da tagli scellerati e non più in grado di resistere. Roma – Non ho mai creduto alle sole evidenze. Nel nostro Paese possono essere fasulle anche quelle. Da noi la verità ha due … Leggi tutto