Primarie: Gualtieri e Lepore in pole position

Grande partecipazione di pubblico nelle due città ma durante le elezioni vere e proprie le sorprese potrebbero sconvolgere le previsioni. Stando cosi le cose Lepore passerebbe al primo turno a Bologna, a Roma Gualtieri la spunterebbe al ballottaggio. Ma chi può dirlo? Roma – Roberto Gualtieri e Matteo Lepore sono i due candidati sindaco dei … Leggi tutto

Aria di amministrative: non c’è trippa per gatti

La politica pensa alle prossime competizioni e nelle grandi città, Capitale compresa, mancano i concorrenti che mettano d’accordo le coalizioni contrapposte ancora disunite sulle scelte. Qualche ricandidatura, da Nord a Sud, ma mancano i veri pezzi da novanta. Non pochi i rinunciatari. Roma – Dopo un lungo periodo di letargo, durato circa tre mesi, ha … Leggi tutto

La corsa al Campidoglio è irta di ostacoli

A Roma si giocherà una grande partita nonostante l’assenza di Zingaretti abbia non poco afflosciato gli entusiasmi del Pd. E Gualtieri non serve certo a fare salti di gioia. Virginia Raggi, blindatissima dai Cinque stelle, ci ritenta ma sarà più fortunata? In pole position Carlo Calenda che ha girato la capitale in lungo e in … Leggi tutto

ROMA – FISCO E TASSE SCHIACCIANO GLI ITALIANI: I BALZELLI AMMAZZANO PIU’ DEL COVID

Solo dilazioni delle notifiche ma nessuna soluzione concreta. Gli italiani non hanno più una lira e non possono pagare. Urgono riforme del sistema fiscale e delle aliquote di decine di balzelli oltre alla cancellazione dei ruoli. Roma – Mentre le consultazioni con i partiti vanno avanti, con la tabella di marcia impressa dal presidente incaricato, … Leggi tutto

ROMA – UNA CORSA A OSTACOLI: CONTE DOVRA’ SUPERARLI TUTTI. FISCO E RISCOSSIONE I PIU’ DIFFICILI

Le commissioni saranno un problema per Giuseppe Conte ma in questo momento d'emergenza occorre salvare la pelle con i vaccini e rifare l'economia nazionale. Il resto è ben poca cosa. Roma – Per il presidente del Consiglio Conte che ha superato la prova della fiducia, agilmente alla Camera e con più fatica al Senato, una … Leggi tutto

ROMA – IN ARRIVO RISTORI TER: CON PRESSIONE FISCALE INVARIATA NON SI RIPARTE

Ancora una barca di soldi, per la terza volta, ma non servirà per ripartire. Silenzio assoluto sulla diminuzione della pressione fiscale e per la riduzione dell'Iva in particolare. Roma – Pioggia di soldi in arrivo sino a fine anno. Previsto uno stanziamento di risorse pari a 1,95 miliardi di euro per il 2020. Via libera … Leggi tutto

ROMA – NUOVO FISCO? WORK IN PROGRESS DA TROPPI ANNI. TASSE AL RIALZO

La riforma fiscale è ormai indifferibile. Le tasse debbono scendere se l'economia italiana deve ripartire sul serio. Troppe pezze applicate a norme vessatorie e complesse. Roma – Le linee di intervento per il nuovo fisco sono fondamentalmente due: la riforma Irpef coordinata con il futuro assegno unico e le agevolazioni fiscali in una prospettiva green. … Leggi tutto

ROMA – ECCOLO IL RECOVERY FUND: PREGI E DIFETTI DEL NUOVO MOTORE ECONOMICO

Il Premier ha presentato ufficialmente il nuovo motore made in UE che monterà sulla vecchia carrozzeria italiana. Con queste novità l'Italia dovrebbe ripartire ma se cadesse il Governo che fine farebbero i sogni degli italiani in tempi di pandemia? Roma – Finalmente Giuseppe Conte presenta al Parlamento le linee guida del Recovery Fund. Un’occasione, come … Leggi tutto

ROMA – E’ TEMPO DI BILANCI E PREVISIONI: NESSUNA DETASSAZIONE E QUALCHE SUSSIDIO. IL PIL RIMBALZA

La situazione economica rimane critica nonostante i cenni di ripresa comunicati dall'Istat. Senza una vera programmazione economico-finanziaria sarà difficile prevedere un futuro roseo. Siamo ancora distanti dalla ripartenza. Roma – È tempo di bilanci per il governo, non solo contabili ma anche di verifica di alcune scelte politiche fatte, forse, con molta leggerezza, anche se … Leggi tutto

ROMA – QUADRANO I CONTI CON I SOLITI AUMENTI. DA UN LATO MOLLANO, DALL’ALTRO TIRANO.

Il documento di Economia e Finanza prevede la riduzione di 533 agevolazioni per racimolare una sessantina di miliardi di euro. Dunque le tasse non aumentano di per sé ma ci ritroveremo salassati senza deduzioni. Insomma finiremo col pagare di più. Roma – Al ministero dell’Economia sono già cominciati i giochi di prestigio per fare quadrare … Leggi tutto