Meloni e Letta contro Salvini, per motivi diversi ma ognuno pensa per sé

Le elezioni si avvicinano ed i partiti si misurano. E mentre si chiede una Commissione d’inchiesta sulla magistratura i leader politici si affrontano a colpi di percentuali. Lega si conferma il primo partito seguito da un niente da Fratelli d’Italia che mira al sorpasso. Il Pd cerca di ritrovare la base con grade difficoltà. Roma … Leggi tutto

Con il lavoro si riparte sul serio. Se ci fosse

Purtroppo le previsioni sono nere per l’occupazione e non ci sono segnali di grandi investimenti per la ripartenza basata sulla produzione. In aumento le aziende chiuse definitivamente e i lavoratori autonomi che non riapriranno più bottega. Roma – Da inizio pandemia circa 900mila occupati in meno. Il mercato del lavoro si è fermato. In calo … Leggi tutto

Contributi a fondo perduto ma non si parla di riduzione delle tasse

Ancora contributi a pioggia senza restituzioni di somme erogate ed interessi. Ci vuole ben altro per far ripartire l’economia nazionale. Riforma fiscale e previdenziale? Su questo fronte il governo naviga in alto mare. Roma – L’argomento principale e più discusso del Decreto Sostegni è rappresentato dai contributi a fondo perduto per le imprese. Il contributo … Leggi tutto

ROMA – MENTRE SI PARLA DI RIAPRIRE LA MAFIA GONGOLA E PREPARA NUOVE STRATEGIE

Il Premier Draghi programma caute riaperture e sempreché i contagi lo permettano. Lega ed altri premono per riaprire su larga scala mentre la decisione della Consulta mette paura: non si può abbassare la guarda. Roma – Inesorabile il responso della Corte Costituzionale. Il “fine pena mai” non è compatibile con gli articoli 3 e 27 … Leggi tutto

FARMACISTI COME MEDICI? IL DECRETO-PASTROCCHIO PROVOCA SOVRAPPOSIZIONE DELLE DUE PROFESSIONI E NON TUTELA I PAZIENTI

Il dubbio che si pongono gli italiani è legittimo: se si muore dopo la somministrazione chi paga? L'azienda farmaceutica è sempre responsabile? La confusione regna sovrana. Assistiamo a un vero accanimento verso i ristoratori. Li vogliono tutti falliti per un motivo strategico ben preciso: perché con il cibo si controlla la mente umana! Vi ricordo … Leggi tutto

ROMA – SE LA CURVA SCENDERA’ FORSE MENO CHIUSURE. INTANTO IL PIANO VACCINALE RIMANE AL PALO

I vaccini sono ancora in fabbrica e non si sa quando arriveranno con esattezza. Proseguono le somministrazioni delle prime e seconde dosi sino ad esaurimento scorte. Forse in estate un barlume di libertà. Roma – Piano vaccinale sul tavolo delle priorità governative. Ma sul fronte chiusure, oggetto di frizioni nella maggioranza, dopo il pressing di … Leggi tutto

ROMA – ITALIANI BRAVA GENTE? PIUTTOSTO MENEFREGHISTI E CIALTRONI MENTRE IL VIRUS DILAGA

Il periodo terribile che stiamo attraversando passerà soltanto con una generale assunzione di responsabilità, oltre che con la somministrazione dei vaccini. Mollare adesso non ha senso. Mascherine e distanziamento per tutti ma è meglio rimanere in casa. Roma – Italia rossa ed arancione, senza altri colori in prospettiva a breve scadenza. E’ passato un anno … Leggi tutto

ROMA – TRE EX GRILLINI FUGGONO DALLA MELONI CHE RIVENDICA IL COPASIR. C’E’ QUALCOSA ANCHE PER NOI?

Mentre i Cinque Stelle perdono altri pezzi Giorgia Meloni alza il tiro e pretende incarichi "sensibili" per i suoi con la scusa che il controllato non può fare il controllore. La politica non cambia. Roma – Ancora fughe di parlamentari verso altri lidi e proposte di eleggere due donne come capi-gruppo di Camera e Senato … Leggi tutto

ROMA – LETTA CONTRO SALVINI MENTRE MATTEO RENZI LODA IL PREMIER E PERDE PEZZI PER STRADA

Anche Italia Viva perde un buon senatore e dire che Renzi additava i grillini per i tanti transfughi che fuggivano via dal partito di Grillo. E' probabile che anche altri parlamentari abbandonino Italia Viva mentre Letta affronta Salvini a musi duro. Roma – Per qualche giorno ci eravamo disintossicati dalla bagarre politica ma non possiamo … Leggi tutto

ROMA – ENRICO LETTA VERSO IL SI. NON TUTTI LO VOGLIONO NEL PD MA FANNO FINTA DI NULLA

Fra personaggi della vecchia "nomenklatura" e facce riesumate dalla prima e seconda Repubblica, Enrico Letta rappresenta il meglio che i Pd possono esprimere in questo momento. Eppure c'è chi gli rema contro alle spalle per sorridergli in faccia. Roma – In attesa che Enrico Letta decida (noi riteniamo abbia già deciso per il si, ndr) … Leggi tutto