ROMA – TANTO TUONO’ CHE PIOVVE: SIAMO ALLE SOLITE, ARIECCOLI

A parte i nomi di alcuni tecnici, davvero di elevato ed indiscusso profilo, per il resto la squadra di governo puzza di vecchio. Dopo tanto mistero e frenetica attesa gli italiani si aspettavano da Draghi un governo diverso. Roma – Dopo tante giornate convulse ad ascoltare partiti e parti sociali, è arrivato il momento di … Leggi tutto

ROMA – LE RESTRIZIONI NATALIZIE E POST CAPODANNO IN DUE DECRETI DIVERSI IN CONVERSIONE

Gli italiani sperano che quanto prima le istituzioni tornino a varare le leggi in Parlamento. Il ripetersi di decreti legge in maniera velocissima mette in crisi i dettami costituzionali. Che l'eccezione non diventi regola. Roma – Per sapere esattamente come saremo messi nei prossimi giorni e onde evitare confusione e disguidi nell’informazione, abbiamo postato in … Leggi tutto

ROMA – SAVIANO STRAPAZZA ZINGARETTI. IL PD AVALLA LE DECISIONI DEI 5S PER NON PAGARE IL DAZIO

Il partito Democratico non intende sloggiare ma portare avanti il governo sino a quando potrà e al costo di avallare tutte le proposte dal partito di Grillo. Quando gli ricapiterà un'occasione come questa? Roma – Quando la delusione è forte, la reazione può sembrare scomposta ed eccessiva. Anche se sembra solo una lite tra innamorati, … Leggi tutto

ROMA – PRIMA DELLE URNE URGE RIFORMA ELETTORALE E RIDUZIONE PARLAMENTARI.

Luigi Di Maio

Nonostante i diversi partiti abbiano auspicato ad un ritorno al proporzionale, ad una sorta di maggioritario atipico e cosi via dicendo, occorre una nuova legge elettorale sulla scorta delle doverosa, e promessa, riduzione di deputati e senatori. Roma – Il taglio dei parlamentari sarà seguito da una nuova legge elettorale? Probabilmente sì. Almeno questo è … Leggi tutto

ROMA – STATO D’EMERGENZA: SINO A FINE ANNO, C’E’ DA SCOMMETTERCI.

Roma – L’emergenza sanitaria  in Italia sarà prorogata fino al 31 ottobre oppure fino al 31 dicembre? Insomma come siamo messi? Niente di tutto questo. Spunta una terza ipotesi: non lo sarà, almeno cosi pare. La matassa ancora non si è dipanata del tutto. La dichiarazione resa del premier Giuseppe Conte, lo scorso 10 luglio, … Leggi tutto

ROMA – UNA GRANDE PERNACCHIA VI SEPPELLIRA’. PARLA L’UOMO QUALUNQUE.

E’ l’auspicio che seppellirà il Senato della Repubblica in seguito all’approvazione da parte della Commissione Contenzioso che, dopo una riunione notturna, ha partorito la brillante soluzione per i fruitori, per noi deleteria, di approvare la revisione dell’abolizione dei vitalizi, con annessi arretrati a partire dal 2018. Punto, anzi: due punti… Roma – Il Senato della … Leggi tutto

ROMA – IL 30 GIUGNO ANIMALISTI IN PIAZZA MONTECITORIO: GALERA A CHI SEVIZIA CANI E GATTI.

Anche per i reati contro gli animali occorre la detenzione in carcere e la certezza della pena, dicono gli animalisti, ma soprattutto sono indispensabili pene più severe. La recrudescenza degli atti vi violenza contro cani e gatti è diventata insostenibile in ogni parte d'Italia. Roma – Animalisti in piazza Montecitorio per chiedere pene più severe nei … Leggi tutto

CARRI ARMATI SI, CASSA INTEGRAZIONE NO

Mentre l'Italia arranca senza soldi, il Governo paga cash i carri armati di nuova generazione. Che figuraccia mentre precari, partite Iva e piccoli esercenti chiudono bottega. La Direzione degli armamenti terrestri ha stanziato oltre un miliardo di euro per l’acquisto di 40 Centauro II per l’Esercito italiano. Si tratta di nuovi esemplari dotati di una … Leggi tutto

ULTIMO VIAGGIO ASSISTITO, UN NODO DA SCIOGLIERE IN FRETTA

Più che un problema morale la questione sulla morte gestita in autonomia diventa una questione giuridica che non vede d’accordo i diversi consessi legislativi. La Corte di Assise di Milano ha assolto Marco Cappato dal reato di aiuto al suicidio punito dall’art. 580 del codice penale. L’esponente radicale aveva accompagnato in Svizzera Fabiano Antoniani, conosciuto … Leggi tutto

47 CINQUESTELLE NON HANNO RESTITUITO I SOLDI

Luigi di Maio

ufficialmente aperti dai probiviri i procedimenti sanzionatori nei confronti dei deputati e dei senatori non in regola con le restituzioni Ora è ufficiale, l’hanno annunciato direttamente i probiviri al temine di una riunione con i capigruppo dei Cinquestelle: 47 parlamentari su 315 eletti non hanno restituito i soldi, come prevede invece il regolamento del Movimento. … Leggi tutto