C’era una volta il medico di famiglia

Le radici di questa professione risalgono al medico condotto del dopoguerra, al medico internista che doveva risolvere ogni evenienza in prima persona, con un Servizio Sanitario di grandi se non eccessive disponibilità. Questa figura, con un ruolo di riferimento simbolico e operativo a 360° gradi per la famiglia, si è dissolta nel giro di un … Leggi tutto

Uilp Campania – Riorganizzazione e maggiore presenza sul territorio

La nuova organizzazione nasce per essere espressione ancora più vera del territorio, occasione questa per una maggiore flessibilità e vicinanza alle esigenze dei pensionati. Un cambiamento necessario e immediato. Napoli – Barbagallo al Consiglio Regionale della UILP Campania: “…Riorganizzarci per migliorare la nostra presenza sul territorio ed essere al fianco dei pensionati…”. Si è concluso … Leggi tutto

L’Italia vacilla: carovita, scioperi e incertezza

Il momento è davvero dei più neri mai trascorsi. Sotto certi aspetti ancora più pesante rispetto agli inizi della pandemia. Gli aumenti di generi di prima necessità variano dal 30 al 50% e a questi si aggiungono i prezzi dei carburanti alle stelle. Le rassicurazioni di Draghi non riescono a convincere gli italiani che non … Leggi tutto

Il Movimento si scioglie come neve al sole

C’è voluto un tribunale per fare tabula rasa nel partito del comico genovese che adesso ridiventa il rais assoluto a cui spettano diverse incombenze. Nella qualità di Garante. Per il resto Conte ha fatto quello che ha potuto. I dissidenti, invece, esultano assieme agli onorevoli che non torneranno più in Parlamento portando in tasca pensione … Leggi tutto

Adesso pensiamo seriamente agli italiani?

La questione lavoro rappresenta un’emergenza nell’emergenza. Checché ne dicano gli annunci roboanti da boom economico del ministro Renato Brunetta. Occorrono subito investimenti economici e defiscalizzazioni per le imprese. Poi c’è la questione pensioni in picchiata per via di un parametro vecchio: una vergogna che durerà un paio di mesi ma ditelo voi ai pensionati. Roma … Leggi tutto

La corsa al Quirinale frena le riforme

Sul tavolo decine di scadenze e tutte importanti e ormai indifferibili. Mentre i contagi sembrano dilagare a macchia d’olio ma con minori danni alla salute dei cittadini. Per la delega fiscale il rischio di spaccature nella maggioranza è altissimo perché, soprattutto sul Catasto, sia il centrodestra che il centrosinistra mantengono posizioni opposte. Il tempo stringe … Leggi tutto

Le carezze dei nonni, come dimenticarle?

Commemorazioni a parte si dovrebbe fare molto di più per i depositari dei valori ideali familiari. Spesso sono i nonni a mantenere intere famiglie con la loro ancorché misera pensione. Anche in questo settore sociale le cose non vanno bene, anzi vanno malissimo. Maggior sostegno, aiuti e considerazione sociale per chi diventa indispensabile alla stessa … Leggi tutto

Previdenza – Quota cento addio. Previsioni nere con il solito pastrocchio all’italiana

La nuova formula prevede assegni sempre più miseri con la divisione della pensione in due quote: retributiva e contributiva. Il frutto di menti contorte è già nella cesta. Roma – Quota 100 addio. La misura fortemente voluta dalla Lega ed istituita ai tempi del primo Governo Conte, è stata ufficialmente cancellata dal PNRR, scatenando il … Leggi tutto

ROMA – IL TESORETTO DELL’INPS: GLI ANZIANI CHE CI HANNO RIMESSO LA VITA HANNO LASCIATO 12 MILIARDI DI EURO

Speriamo che dolore e lutti servano almeno a risanare le casse dell'ente più chiacchierato d'Italia. I miliardi non erogati in pensioni potrebbero essere impiegati per pagare i debiti e rendere servizi migliori alle utenze. Roma – Ammonta a 11,9 miliardi di euro la cifra che l’Inps ha risparmiato per effetto della pandemia. Cifra destinata a … Leggi tutto

ROMA – BRUTTA BOTTA SULLE PENSIONI: AUMENTI ZERO. E SARA’ SEMPRE PEGGIO

Anche sul fronte previdenziale è marasma. I migliaia di pensionati che si aspettavano un minimo aumento rimarranno a bocca asciutta nonostante non sia detta l'ultima parola. Ma i numeri dell'Istat parlano chiaro: aumento dello 0%. Roma – Nubi nere all’orizzonte per i trattamenti pensionistici italiani. E’ molto probabile che gli importi non aumenteranno nel 2021. … Leggi tutto