MILANO – CONDANNATO DIRETTORE CENTRALE SERVIZI ARIA SPA. FUMAGALLI DI M5S CHIEDE DIMISSIONI

I 5 Stelle invocano le dimissioni del presidente e di tutto il consiglio di amministrazione di Aria Spa a seguito della dura sentenza di primo grado. Milano – Roberto Soj, Direttore Centrale Servizi ICT di ARIA S.p.A (Board of Directors Strategic Advisor and Director of ICT division at ARIA S.p.A.), indagato e già rinviato a giudizio … Leggi tutto

MONOPOLI – SE FAI UN FIGLIO TI PREMIO. NE SONO NATI TRE ED ALTRI SAREBBERO IN ARRIVO.

Le iniziative filantropiche del nobile imprenditore pugliese hanno sortito gli effetti sperati: ben 3 bimbi nati fra i dipendenti dell'azienda dove i neo genitori vengono premiati dal loro datore di lavoro. Monopoli – Imprenditore dona ad ogni lavoratore del proprio gruppo industriale “Plastic Puglia” di Monopoli al quale nascerà un figlio, oltre a un bonus … Leggi tutto

ROMA – CAREGIVER IN PIAZZA MONTECITORIO: CI SIAMO ANCHE NOI. NON SIAMO FANTASMI.

Una categoria di lavoratori ormai indispensabile per le famiglie con diversamente abili in casa specie se con disagi economici. Eppure questa tipologia di lavoratori è poco considerata e senza reale sostegno istituzionale. Roma – Sono tanti, certamente più di quanto si voglia ammettere e sono stanchi. Estremamente stanchi. Sono state tra le categorie più colpite … Leggi tutto

ARESE – TRAFFICO DI CELLULARI RUBATI E RIVENDUTI COME NUOVI. TRE ARRESTI DEI CARABINIERI.

furto cellulari cambio codici

Arese – Riconosce su internet il computer che gli avevano rubato, in tre finiscono ai domiciliari. Tutto inizia appunto dal furto di un computer che, qualche tempo dopo, viene messo in vendita su internet. Ironia della sorte tra gli acquirenti interessati a quel computer c’è finito anche il suo legittimo proprietario che, avendolo riconosciuto non … Leggi tutto

TERAMO – LA MAFIA NIGERIANA ALLA PARI DI CAMORRA E ‘NDRANGHETA: 47 ARRESTI.

Originariamente si era stabilita nel casertano poi, negli anni, la mafia nigeriana è penetrata in tutte le regioni italiane facendo ottimi affari nel settore della prostituzione e droga. Assai pericolosa questa tipologia di criminalità organizzata va contrastata con ogni mezzo disponibile per la sua altissima pericolosità sociale. Teramo – La mafia nigeriana sempre più presente … Leggi tutto

REPORTAGE – IL TREKKING PER SCOPRIRE LE INFINITE TRACCE DELLA STORIA. DA BOLOGNA A GORIZIA.

Camminare a piedi per valli e monti non solo fa bene alla salute ma divaga la mente dai rumori della vita quotidiana. Tutto ciò che si fa tramite il trekking rimane scolpito nella memoria e con i tempi che corrono è un ottimo sistema per fare turismo a basso costo. Bologna – Per gli amanti … Leggi tutto

ORISTANO – IL COMPANERO BATTISTI DESIDERA CAVIALE E CHAMPAGNE: NIENT’ALTRO?

L'ergastolano terrorista rosso dovrebbe avere meno pretese e parlare ancora di meno nel rispetto delle vittime innocenti che ha ammazzato con le sue mani. Trattamento analogo agli altri detenuti. Oristano – Prima aveva chiesto di commutare la pena del carcere a vita a soli 30 anni ma la corte d’Appello di Milano ha confermato l’ergastolo, … Leggi tutto

ROMA – LA BUONA DESTRA DI FILIPPO ROSSI: L’ALTERNATIVA AI PARTITI D’OPPOSIZIONE?

Filippo Rossi

Un altro partito di destra che dovrà dimostrare un carattere diverso rispetto a quelli già costituiti da anni il cui consenso è claudicante. Alcuni punti in programma sembrano buoni ma il purosangue si vede in corsa. Roma – Qualcosa si muove nella destra italiana e non si tratta dei soliti movimenti sovranisti e populisti, sta … Leggi tutto

BOLOGNA – MARCHE DA BOLLO CLONATE E SMERCIO DI ASSEGNI: 3 ARRESTI DELLE FIAMME GIALLE.

Bologna

Marche da bollo contraffate e clonate, smercio di assegni e truffe sui circuiti Mastercard e Visa per centinaia di migliaia di euro, hanno portato in carcere tre italiani mentre altre persone indagate dovranno risponderne in giudizio. Bologna –  Le Fiamme gialle della città delle due Torri hanno smantellato, attraverso l’operazione denominata”Marchette”, un’organizzazione che operava tra … Leggi tutto

PALERMO – COSA NOSTRA SI RIORGANIZZA PUNTANDO SULLA DROGA: 15 ARRESTI.

La mafia palermitana tenta di riorganizzarsi puntando sulla droga ma le azioni di contrasto, ormai quotidiane, stanno spezzando la rete di affari della criminalità organizzata in tutta Italia e all'estero. Palermo – Nuovo colpo da parte della Procura distrettuale antimafia di Palermo al mandamento mafioso di Pagliarelli e, nello specifico, alla famiglia mafiosa di corso Calatafimi. … Leggi tutto