Decreti di sostegno: poca roba per i disabili

Il prezzo più caro di questa pandemia lo hanno pagato i soggetti più deboli che non versano tutti nelle medesime condizioni dunque non hanno le stesse necessità. Occorrono provvedimenti veloci e differenziati ma per le categorie a rischio è stato fatto davvero poco. Molto meno per gli autistici Roma – E’ trascorso più di un … Leggi tutto

ROMA – BAGARRE IN PARLAMENTO: RENZI AI FERRI CORTI CON IL GOVERNO. CADE O NON CADE?

Renzi rimprovera al governo la mancata risposta alle sue istanze e alle proposte concrete del suo partito. Il rimpasto è imminente ma anche le necessità degli italiani non possono più attendere. Roma – Bagarre al vertice di maggioranza, inutili le mediazioni ed i tentativi per sedare gli animi, così rimane alta la tensione, soprattutto sul … Leggi tutto

LA BCE INFORMA: SIAMO ALLA CANNA DEL GAS. QUESTA POLITICA RIUSCIRA’ A SALVARCI?

La situazione è gravissima e non si può continuare a sottovalutare i segnali che provengono da chi di finanza se ne intende. La politica del Bel Paese non promette nulla di buono. L’ultimo bollettino della Bce, la Banca centrale europea, pubblicato nel mese di settembre, ci informa che siamo alla canna del gas, con le … Leggi tutto

ALBENGA – VENDUTA L’ISOLA DI GALLINARA AL MIGLIOR OFFERENTE. COME IN GRECIA.

L'isola di Gallinara

Speriamo non sia l'inizio di una lunga serie di s-vendite di pezzi del nostro Bel Paese che assomiglia sempre di più alla Grecia. Stessa faccia, stessa razza? Albenga– La crisi è appena iniziata e la svendita dei territori nazionali è già cominciata. Così come avvenne in Grecia dopo l’ingerenza della Troika, anche nel Bel Paese … Leggi tutto

BRUXELLES – BATTEREMO LA GRECIA COL RECOVERY FUND? TEMPI DURI PER I TROPPO BUONI.

Povertà in Italia in aumento grazie all'Unione Europea?

Speriamo di sbagliarci ma se tanto ci dà tanto l'accettazione del Recover Fund potrebbe portarci ad una situazione di disagio addirittura superiore a quella sopportata dalla Grecia. Le previsioni scure sono degli esperti. Bruxelles – Gli effetti del Recovery Fund saranno più duri di quelli Troika in Grecia? Probabilmente sì. A sostenerlo, però, non è … Leggi tutto

BRUXELLES – FUMATA BIANCA AL VERTICE EUROPEO. RECOVERY FUND IN TASCA.

Se tutti esultano vuol dire che è andata bene. Bisognerà vedere a quale prezzo. E' ancora troppo presto per parlarne. Conte dice che è stato un gran successo. Vedremo. Bruxelles – Un applauso durato a lungo quello che ha seguito il termine del summit più lungo della storia dell’Unione Europea. 750 miliardi, 390 di soli … Leggi tutto

VINCERE L’INCROSTAZIONE BUROCRATICA: MA CHI DISINCROSTERA’ I BUROCRATI?

Possono ancora crearsi tutte le condizioni per determinare una ripresa economica, inimmaginabile prima del Coronavirus. Strana la vita ma va sfruttata ogni opportunità pur di sopravvivere alla bufera. Questa potrebbe essere una delle tante occasioni. Oppure l'ennesimo flop. E sarebbe la fine.  Roma – E’ in lavorazione “un pacchetto di investimenti (recovery plan) e riforme … Leggi tutto

FONDI DI RECUPERO: NO ALL’IPOTECA PER LE FUTURE GENERAZIONI

Dovrà essere uno strumento snello e a buon prezzo e non costituire il solito debito sul groppone delle generazioni future. L'Italia dovrà rispettare i patti con una nuova politica condivisa atteso che l'Europa non ci regalerà nemmeno un centesimo sulla fiducia. Il Recovery Fund e’ lo strumento più volte richiesto dall’Italia con l’obiettivo di arginare … Leggi tutto

DISOCCUPAZIONE E SUICIDI DI PARI PASSO

La disoccupazione ed i suicidi, oltre a gesti di grave autolesionismo, registrano un incremento preoccupante e la pandemia, con le sue gravissime conseguenze, ha contribuito enormemente al dilagare delle tragedie. I recenti dati rilasciati dall’Istat sono estremamente preoccupanti. L’effetto del lockdown sul mercato del lavoro regala la fotografia di un Paese in forte crisi economia … Leggi tutto

CASSA INTEGRAZIONE FANTASMA. CHE FINE HANNO FATTO I SOLDI?

AAA cassa integrazione cercasi. È questo l’appello lanciato dai lavoratori del commercio, dei servizi, del terziario e delle pulizie. Milano – AAA cassa integrazione cercasi. È questo l’appello lanciato dai lavoratori del commercio, dei servizi, del terziario e delle pulizie. Dal presidio tenutosi davanti al Pirellone di Milano è emersa un’atmosfera carica di rabbia e … Leggi tutto