Il fuoriclasse e la pantomima dei giochi di palazzo

Se Mario Draghi lasciasse il timone in questo preciso momento la nave Italia, nell’alto mare del dubbio e dell’incertezza, non avrebbe scampo. D’altro canto un uomo non può sobbarcarsi l’onere di risolvere i problemi quando dietro di lui non c’è nessuno. La politica dei partiti dovrebbe staccarsi da certi interessi e tornare a raccogliere le … Leggi tutto

MILANO – MOZIONE M5S: LA REGIONE SEMPRE PARTE CIVILE CONTRO POLITICI, FUNZIONARI E DIRIGENTI INFEDELI E CORROTTI

Il M5S chiede la costituzione di parte civile come prassi nei procedimenti penali contro politici, funzionari e dirigenti dello Stato rinviati a giudizio per reati contro la pubblica amministrazione e non solo. Milano – Il Consigliere regionale del M5S Lombardia Luigi Piccirillo ha depositato una mozione che, se approvata, obbligherà la Lombardia a costituirsi parte civile … Leggi tutto

ROMA – DESTRA O SINISTRA PER ME PARI SONO: SALVINI E MELONI VANNO DOVE TIRA IL VENTO

La politica dell'appartenenza è ormai solo un ricordo. Salvini e Meloni stanno in Italia con Draghi e in Europa con la destra estremista, tanto per gradire. Mentre Conte scolpisce il Movimento 5 Stelle nuovo di pacca. Roma – Salvini punta alla fusione di identità nazionali diverse e vola a Budapest, mentre Conte traccia le linee … Leggi tutto

ROMA – QUEL GRANDE MOLOCH DELLA BUROCRAZIA CHE CI COSTA 57 MILIARDI DI EURO

L’anno scorso il Poligrafico e la Zecca dello Stato hanno prodotto 323 gazzette ufficiali, a cui si aggiungono 45 supplementi ordinari e straordinari. Per un numero di 31942 pagine. Ma non si era detto di snellire procedure e norme? Roma – Siamo sommersi da una montagna di carta: ben 31942 pagine di norme nel 2020. … Leggi tutto

ROMA – VOTO DI SCAMBIO VECCHIO QUANTO IL MONDO. POLITICA E MAFIA STRETTA LETALE.

Il voto di scambio e la corruzione elettorale politico-mafiosa dilagano su tutto il territorio nazionale. E' ormai una pericolosa consuetudine che deve essere contrastata severamente e con pene certe e sostanziose. Ancora arresti e deunuce. Roma – Esistono fenomeni profondamente radicati nel tessuto sociale. Uno di questi è il cosiddetto voto di scambio tra associazioni … Leggi tutto

ROMA – LA BUONA DESTRA DI FILIPPO ROSSI: L’ALTERNATIVA AI PARTITI D’OPPOSIZIONE?

Filippo Rossi

Un altro partito di destra che dovrà dimostrare un carattere diverso rispetto a quelli già costituiti da anni il cui consenso è claudicante. Alcuni punti in programma sembrano buoni ma il purosangue si vede in corsa. Roma – Qualcosa si muove nella destra italiana e non si tratta dei soliti movimenti sovranisti e populisti, sta … Leggi tutto

BRUXELLES – ANCORA NULLA, SIAMO DISTANTI: PORTEREMO A CASA SOLO PRESTITI?

Può succedere di tutto. Anche di tornare a casa senza nulla in mano. E forse torneremo a Roma con prestiti e soluzioni capestro per l'Italia, questo è il reale rischio che corre Conte in queste ore. Bruxelles – “…O vinciamo tutti o perdiamo tutti…”. Il premier Conte non ha dubbi: dagli accordi di Bruxelles si … Leggi tutto

MILANO – INCHIESTA CAMICI: MOVIMENTO 5 STELLE ATTACCA, FONTANA NICCHIA.

Il Governatore Fontana, colpevole o innocente?

L'inchiesta camici si sposta anche tra i banchi della politica mentre la magistratura ha indagato il cognato del governatore e il suo amministratore delegato. Un inciucio che in molti conoscevano. Milano – Gli sviluppi dell’inchiesta “Camici”, che ha visto indagati Andrea Dini e Filippo Bongiovanni, non riguardano solamente le aule giudiziarie ma anche i banchi … Leggi tutto

RIFIUTI, DIFFERENZIATA IN LOMBARDIA AL 70,8%.

DEGLI ANGELI: “NECESSARIO ANCHE RIDURRE LA PRODUZIONE DEI RIFIUTI IN LOMBARDIA PER SPEGNERE GLI INCENERITORI”. ”…Gli obiettivi della legge regionale – ha dichiarato Marco Degli Angeli, vice presidente del Comitato Paritetico di Controllo e Valutazione delle leggi del Consiglio regionale della Lombardia -, sulla produzione e gestione dei rifiuti in Lombardia sono stati raggiunti ma … Leggi tutto

PESCARA – IN MANETTE POLITICI IN VISTA: GRANDI EVENTI PER LE LORO TASCHE.

Corruzione e mazzette per i soliti politici con le mani in pasta con la gestione della cosa pubblica. Una sola ditta per tutti gli eventi, meglio se costosi, che si svolgevano in città. La Guardia di Finanza ha spezzato il grande affare. Pescara – Sono stati coinvolti politici e imprenditori locali nell’operazione condotta dai finanzieri … Leggi tutto