L’agenda Draghi è una boutade per raccattare voti

L’ultimo decreto di sostegno è insufficiente e certo non si potrà andare avanti a colpi di bonus o rinviando il termine dello sconto sui carburanti. L’Italia non ha più bisogno di contentini ma di riforme vere. Abbassare le tasse di un niente sotto i 35mila euro è una buffonata colossale. Cosi come i microscopici aiuti … Leggi tutto

Gli ultimi strascichi delle dimissioni di Draghi

Le dimissioni del Premier hanno scompensato i precari equilibri venutisi a creare in un Paese disastrato. Gli italiani pensavano che Mario Draghi potesse risolvere la maggior parte dei mali che affliggono l’Italia del post-pandemia ma non è stato cosi. Forse qualcosa è pure peggiorata ma adesso proseguire non sarà uno scherzo. Anzi. Roma – È … Leggi tutto

Realpolitik, la solita bagarre?

La votazione finale del Decreto Aiuti boicottata dai pentastellati, ci si chiede come cambierà ora lo scacchiere politico. Draghi intanto va in visita dal Capo dello Stato e subito dopo dai sindacati. Roma – Ormai il clima politico è da campagna elettorale, così i venti di crisi che soffiano da giorni sul governo spingono il … Leggi tutto

Adesso anche il Pd è contro Conte, che ricuce con Draghi

La situazione politica, in questo primo scorcio d’estate, è più confusionaria e litigiosa che mai. Gente che va, gente che viene. Chi litiga e chi fa pace. Chi rilitiga e chi rifà pace. Mentre il Paese è affossato da mille problemi, dalal povertà sempre più diffusa e dai prezzi dei generi di prima necessità che … Leggi tutto

Di riforma non si parla, solo modifiche alle rate delle cartelle di debito

In attesa della riforma dell’Erario che tarda a venire alla luce, si parla ancora di rateizazzioni e tempi di pagamento per le cartelle di debito. Mentre il Paese non riparte ed i prezzi salgono alle stelle ogni giorno di più. La soglia di povertà aumenta in maniera esponenziale ma la politica sembra non accorgersene. Roma … Leggi tutto