Mafia: Aiello, lo Stato toglie la scorta a Pino Masciari

Revocata la scorta al testimone di giustizia minacciato dalla ‘ndrangheta, un pugno in faccia dallo Stato per aver rischiato la vita a favore della lotta alle mafie. “…Il 15 ottobre scorso Pino Masciari, testimone di giustizia minacciato dalla ‘ndrangheta assieme alla sua famiglia, ha ricevuto la notifica dell’avvio del procedimento di sospensione della sua tutela … Leggi tutto

Elezioni – Strappati i manifesti di Unione Popolare nel paese di Messina Denaro

Il partito di De Magistris ha parlato di antimafia nel paese che ha dato i natali al superlatitante e dove nulla si muove che don Matteo non voglia. Anche i volantini sono stati strappati e gettati davanti casa della candidata locale. Un avvertimento chiaro ma i giovani non sono sensibili alle minacce. Castelvetrano – “…Nella … Leggi tutto

Boss liberi: ci penserà il prossimo governo

Il Senato ha rinviato tutto al nuovo governo mentre la Camera aveva approvato un testo decente per evitare che i boss tornassero nei loro territori. In Commissione Antimafia invece è passata la relazione sulla morte di Attilio Manca, l’urologo siciliano ammazzato a Viterbo nel 2004 in circostanze poco chiare. Prima firmataria Piera Aiello. Roma – … Leggi tutto

Roma – Unione Popolare scende in piazza

Un nuovo partito scende in campo i cui leader sono Aiello e De Magistris. La prima apparizione in piazza Montecitorio. La campagna elettorale è partita in quarta e speriamo che gli elettori sappiano discernere. Roma – Il 9 agosto, alle 11:30, mi troverò nello slargo antistante Piazza Montecitorio con Luigi De Magistris per lanciare la … Leggi tutto

Mafia: Aiello (Misto) – Bene FdI per commissione d’inchiesta sulla morte di Borsellino

Il partito di Giorgia Meloni ha avanzato una proposta di legge accolta benissimo dai parlamentari che si occupano di antimafia. In questi tempi oscuri qualsiasi iniziativa rivolta a far luce sui grandi delitti della criminalità organizzata sostenuta spesso da strutture deviate dello Stato è bene accetta. Roma – “…Non posso che salutare con favore la … Leggi tutto

Trattativa Stato-Mafia: solo frutto di fantasie

Dopo tre giorni di camera di consiglio la Corte d’Assise d’Appello ha emesso la sentenza del processo di secondo grado che capovolge quella di primo grado: Dell’Utri assolto perché non ha commesso il fatto. I tre ufficiali superiori del Ros prosciolti perché il fatto non costituisce reato. Confermata la condanna a 12 anni per il … Leggi tutto

Beni confiscati alle mafie e legge antiracket: pericolosa situazione di stallo

C’è bisogno di alzare la guardia contro la criminalità organizzata che ha ritrovato nuovo vigore grazie agli affari illeciti messi a segno durante la pandemia. Mentre le mafie alzano la cresta le istituzioni procedono a rilento. Denuncia a tutto campo di Piera Aiello. Roma – Beni confiscati alla mafia, prescrizione e legge antiracket sono gli … Leggi tutto

MAFIOSI: SI ALLA PENSIONE ASSISTENZIALE

Lo ha stabilito La Corte Costituzionale che ha spazzato via la norma contraria e che impediva di concedere a padrini e gregari il sostegno economico che brava sulle tasche di tutti i contribuenti. Indignazione dell’antimafia si diversi livelli. Roma – “…Sono indignata per la decisione presa ieri sera dalla Consulta, che ha dichiarato incostituzionale la … Leggi tutto

Le mafie alzano il tiro anche se non sparano

Giustizia, Aiello (Misto-Cd): Bene Pignatone, mafie ancora pericolose anche senza stragi “…La pronuncia della Consulta sull’ergastolo ostativo e sui benefici ai boss che non collaborano ha fatto credere a qualcuno che quelle leggi siano state pensante in un momento di emergenza ormai finito – ha detto Piera Aiello, parlamentare, testimone di giustizia sotto scorta, membro … Leggi tutto

ROMA – ON. PIERA AIELLO: LETTERA APERTA A MATTARELLA CONTRO LA LIBERTÀ CONDIZIONALE AI BOSS DELLA MAFIA CONDANNATI ALL’ERGASTOLO

"…Mi domando – scrive Aiello – se alla fine il vero obiettivo non sia smantellare del tutto l’impianto di contrasto alla mafia costruito con fatica in questi anni. Con il rischio di arrivare ad abolire il carcere duro e assecondare i desiderata che Salvatore Riina elencò nel suo famoso papello…”. Egregio Signor Presidente, mi rivolgo … Leggi tutto