MAFIOSI: SI ALLA PENSIONE ASSISTENZIALE

Lo ha stabilito La Corte Costituzionale che ha spazzato via la norma contraria e che impediva di concedere a padrini e gregari il sostegno economico che brava sulle tasche di tutti i contribuenti. Indignazione dell’antimafia si diversi livelli. Roma – “…Sono indignata per la decisione presa ieri sera dalla Consulta, che ha dichiarato incostituzionale la … Leggi tutto

Brusca è un cittadino con diritti e doveri

La legge è legge e bisogna accettarla anche quando lascia l’amaro in bocca. Oppure bisogna modificare le norme per evitare la nausea in casi come questo. Di contro se Giovanni Brusca non avesse ottenuto qualche beneficio non avrebbe parlato cosi come hanno fatto decine di mafiosi tuttora in carcere. Questione di scelte. Roma – A … Leggi tutto

PALERMO – COLLABORATORI E TESTIMONI DI GIUSTIZIA INDIETRO TUTTA: LO STATO PRENDE MA NON DA’

Comodo approfittarsi di persone coraggiose per colpire la mafia. Lo Stato dalle braccine corte dimentica e abbandona al proprio destino. Che si arrangi. Palermo – Troppo spesso si fa confusione tra collaboratori e testimoni di giustizia. Il collaboratore di giustizia, il cosiddetto pentito, è un appartenente ad una organizzazione criminale che a un certo punto … Leggi tutto