Due bambini e un anziano uccisi per una lite

Il presunto assassino si è poi barricato in casa all’interno di una palazzina residenziale non distante dal centro di Ardea. Sul posto i nuclei speciali dei carabinieri ed i negoziatori militari che hanno stanato l’aggressore morto suicida. Ardea (Roma) – E’ ancora barricato in casa l’aggressore armato che ha sparato su due bambini ed un anziano … Leggi tutto

Anche un sensitivo per scoprire il cadavere

Le ricerche proseguono senza soste ma il territorio agricolo è molto vasto. Decine i casolari e le serre ispezionati e da controllare nelle campagne di Novellara. La famiglia di Saman sempre più coinvolta nella terribile vicenda. Novellara – Anche un sensitivo tedesco, Michael Schneider, si pronuncia sulla sorte di Saman Abbas: “… La mia intuizione … Leggi tutto

L’hanno ceduta allo zio per farla ammazzare

L’omicidio, secondo tradizione, sarebbe stato consumato “in famiglia” per mano dello zio della vittima. Gli inquirenti proseguono le attività investigative per chiarire i contorni sempre più inquietanti della vicenda. “….Abbiamo fatto un lavoro fatto bene…E dobbiamo dire che lei è in Pakistan…“, avrebbe scritto in chat Danish Hasnain, 33 anni, zio di Saman Abbas, la 18enne pakistana … Leggi tutto

Autostrade per l’Italia all’Italia

Fine dell’era Benetton. Adesso ci si attende un cambio di tendenza specie per quanto riguarda prevenzione, sicurezza, prezzi e servizi. La società era nata nel 1950 quando l’Iri costituì la Società autostrade concessioni e costruzioni che aveva l’obiettivo di ricostruzione delle vie di comunicazione distrutte dal secondo conflitto bellico e indispensabili per spingere la nascente … Leggi tutto

NON SONO IO DENISE PIPITONE

La ragazza spagnola, e non ecuadoregna, spiega in un video su TikTok di non essere la bambina siciliana scomparsa nel 2004 ma di essere finita sulla stampa italiana per chissà quale motivo. Atteso che non pare ci sia alcuna somiglianza con Piera Maggio, men che meno con la sua figlioletta sparita nel nulla. La ragazza, … Leggi tutto

Ex assessore e due imprenditori facevano la bella vita con i soldi dello Stato e dei creditori

Si sarebbero impossessati di beni per 4,5 milioni di euro, di cui 500 mila ottenuti come microcredito per le imprese, per fare viaggi e comprare auto di lusso e opere d’arte: Tra gli arrestati l’ex assessore allo Sport di Brindisi e suo padre Brindisi – Avrebbero sperperato ingenti risorse economiche in parte derivate da denaro pubblico … Leggi tutto

Droga e ricette false: nei guai medici e gregari

Polizia e Guardia di Finanza, coordinati dalla Dda etnea, hanno interrotto un cospicuo traffico di stupefacenti tra gli States e il Bel Paese. Dalla droga si è passati poi alla truffa aggravata ai danni dello Stato e del SSN per prescrizione abusiva di farmaci, ricettazione e certificazioni fasulle. Siracusa – Nell’ambito di articolate attività d’indagine … Leggi tutto

Festa della Mamma: da Salvamamme e Ordine Costantiniano un sostegno concreto per mamme e donne in difficoltà

Al via una “community per le donne che si amano” con un percorso formativo sulla genitorialità, assistenza psicologica e cura di sé Con la pandemia molte donne si sono ritrovate da un giorno all’altro senza lavoro o a dover scegliere, per l’ennesima volta, fra la carriera e l’accudimento dei figli. Alcune di loro si sono ritrovate l’intera … Leggi tutto

Le mafie alzano il tiro anche se non sparano

Giustizia, Aiello (Misto-Cd): Bene Pignatone, mafie ancora pericolose anche senza stragi “…La pronuncia della Consulta sull’ergastolo ostativo e sui benefici ai boss che non collaborano ha fatto credere a qualcuno che quelle leggi siano state pensante in un momento di emergenza ormai finito – ha detto Piera Aiello, parlamentare, testimone di giustizia sotto scorta, membro … Leggi tutto

Giornata Mondiale delle Vittime dell’Amianto: nel 2020 in Italia 7000 decessi per esposizione alla fibra killer

L’appello dell’ONA: “il governo Draghi utilizzi risorse del Recovery fund per avviare le bonifiche e il bonus fiscale del 110% per la rimozione dell’amianto dagli edifici privati” Roma – In occasione della “Giornata mondiale delle vittime dell’amianto” che ricorre oggi, 28 aprile, l’ONA segnala come sia sempre più drammatica la situazione delle vittime dell’amianto in Italia per l’assenza di provvedimenti incisivi … Leggi tutto