Mафия, la mafia russa è ben radicata in Italia

Come se non bastassero le mafie del Bel Paese da diversi anni anche quelle dell’Est europeo, e quella Russa in particolare, hanno preso piede sul nostro territorio. Sono spietati e non guardano in faccia nessuno. Non esitano ad ammazzarsi fra di loro quando i conti non tornano e sono capaci di tutto. Non hanno rivali … Leggi tutto

Rifiuti in Toscana gestiti dalla ‘ndrangheta?

La regione del Chianti non è più un’isola felice da diversi anni. Sull’Arno e sui terreni coltivati c’è chi smaltisce, a basso costo ma con profitti altissimi, veleni tossici e nocivi. Non parlarne significa ficcare la testa sotto la sabbia ma non risolve il problema. Stoccaggio e smaltimento dei rifiuti riguardano tutta l’Italia. Non c’è … Leggi tutto

Un albero per le vittime del Covid

La manifestazione si è svolta nella splendida cornice verista de “I Malavoglia” ad Acitrezza, in provincia di Catania, per commemorare le vittime della pandemia. L’idea si deve ad una scrittrice catanese a suo tempo affetta da Covid e poi fortunatamente sopravvissuta. Una targa ed un cortometraggio per non dimenticare. Catania – Il 6 novembre scorso … Leggi tutto

Commercialista colluso con la ‘ndrangheta: sequestro di un milione di euro

Nell’Emilia Romagna il contrasto alle mafie non conosce soste. Stavolta è toccato ad un commercialista crotonese già arrestato e condannato nell’ambito di un’operazione di polizia. Ingente il valore dei beni immobili sequestrati. Bologna – La Direzione Investigativa Antimafia ha dato esecuzione a un decreto di sequestro emesso dal Tribunale di Bologna, su proposta a firma … Leggi tutto

Operazione “Ragnatela”. Arresti e sequestri per milioni di euro.

Continuano incessanti le attività antimafia delle forze dell’Ordine in tutta Italia. Ancora arresti e sequestri di patrimoni acquisiti illegalmente frutto di attività malavitose. Stavolta a Bologna due calabresi sono finiti in carcere mentre 23 persone sono state denunciate. Eseguito un sequestro preventivo fino alla concorrenza di 2 milioni di euro. Bologna – All’esito di complesse … Leggi tutto

La legge antimafia italiana ha fatto scuola in tutta Europa.

Lo afferma il procuratore di Firenze Marcello Viola ma un sistema processuale connotato da lentezze e scarsa efficienza rischia di favorire le mafie e aprire le porte al ricorso, soprattutto in alcune aree del Paese, ad inaccettabili forme di giustizia alternativa da parte della criminalità organizzata. Firenze – Nella seconda parte dell’intervista il magistrato siciliano … Leggi tutto

La mafia è vulnerabile. Ma è ancora forte

Il procuratore Viola ricorda Falcone quando asseriva che le attività contro la criminalità organizzata ed il maxiprocesso sono serviti per dimostrare l’invulnerabilità della mafia e di averla privata della sua aura di impunità e invincibilità. Di contro, afferma il procuratore, Cosa Nostra è ancora forte dunque occorre non darle tregua. Firenze – Prosegue senza soste … Leggi tutto

Antimafia – Indispensabile una riforma radicale per Cesare Sirignano. Giustizia giusta, umiltà e tempestività. Lontano da politica e affari.

Magistrato napoletano di lunga esperienza in procure di trincea. Dal 2005 al 2015 alla Dda di Napoli, ha coordinato le indagini sulla cattura dei latitanti più pericolosi del clan dei Casalesi. E’ sua una delle indagini più importanti a livello nazionale in materia di Agromafie. Ha ricostruito gli scontri tra le diverse consorterie camorristiche dimostrando … Leggi tutto

Confiscati 16 milioni di euro in Romania

La confisca è avvenuta grazie alla normativa europea 2018/1805, entrata in vigore nel dicembre 2020, che riguarda il riconoscimento reciproco del provvedimento di congelamento e di confisca dei beni anche in altre nazioni della CE. Salerno – La confisca di beni di circa 16 milioni di euro ad un imprenditore salernitano, Roberto Squecco di 55 … Leggi tutto

Abusivismo edilizio in zona protetta: costruito un resort di lusso

L’uomo è stato deferito alla Procura della Repubblica per tutta una serie di gravi reati ambientali mentre la struttura edilizia è stata sequestrata. Carabinieri e Capitaneria di Porto continuano senza soste le attività di prevenzione e repressione delle attività illecite in danno del territorio. Palermo – I carabinieri della Compagnia di Cefalù, insieme a personale … Leggi tutto