Roma – Mafia nigeriana all’attacco

Le mafie africane hanno preso piede in tutta Europa, Italia compresa. Nel rapporto della Direzione antimafia un occhio particolare alla criminalità nigeriana che da anni ha preso piede soprattutto in Campania. Roma – I primi insediamenti di nigeriani in Italia si registrarono negli anni ’80 principalmente attraverso flussi migratori irregolari che hanno interessato inizialmente le … Leggi tutto

Taranto – Criminalità nigeriana all’assalto

Presi provvedimenti sanzionatori da parte dell’autorità di polizia provinciale a seguito di approfondite e complesse indagini della locale Squadra Mobile coordinata dalla DDA di Lecce e Procura di Taranto. Taranto – Il Questore Massimo Gambino ha emesso un provvedimento di sospensione dell’attività commerciale di 15 giorni per un secondo esercizio che, a seguito delle indagini … Leggi tutto

Taranto – Scoperto traffico di stupefacenti e prostituzione

Spaccio, riciclaggio e prostituzione 6 arresti e 23 indagati. Continua incessante l’opera di contrasto della Polizia di Stato nei settori devianti ad alto reddito illegale. Taranto – Spaccio di sostanze stupefacenti, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, riciclaggio di denaro. Di questi reati sono accusate le sei persone arrestate stamattina dai poliziotti della Squadra mobile di … Leggi tutto

La mafia nigeriana sempre più forte in Italia

Questa tipologia di criminalità organizzata sta dilagando a macchia d’olio in diverse regioni della Penisola. E rischia di entrare in concorrenza diretta con mafia, camorra e ‘ndrangheta. Adepti e sodali sono violenti, spietati e intolleranti nei riguardi di chi tradisce o commette uno sgarbo. In questi ultimi tempi tra woodoo e computer i mafiosi del … Leggi tutto

Operazione di polizia contro la mafia nigeriana

Eseguiti arresti e perquisizioni nei riguardi di esponenti della criminalità organizzata che operano in Italia in maniera sempre più serrata sino a fare concorrenza alle mafie di casa nostra. Spietati e crudeli i boss e sodali sono divisi in cults che si fanno guerra fra loro per il predominio dello spaccio di droga e prostituzione. … Leggi tutto

NAPOLI – REAZIONI DELLA COMUNITA’ NIGERIANA SUI RECENTI ARRESTI DI CONNAZIONALI

La Comunità Nigeriana rigetta al mittente le accuse dietrologiche e strumentali avanzate da un gran numero di italiani che vedono nei loro connazionali esclusivamente persone dedite al malaffare. Riceviamo e pubblichiamo. Napoli – La comunità Nigeriana presente in Italia, mediante il suo organo associativo “National Union of Nigerian Associations in Italy” da ora detta “NUNAI” … Leggi tutto

CATANIA – BLITZ POLIZIA ETNEA: IN GABBIA 28 AFFILIATI ALLA MAFIA NIGERIANA.

Su Catania e provincia la mafia nigeriana è una vecchia conoscenza delle forze dell'ordine. Prostituzione, droga e commercio di esseri umani gli affari più redditizi della criminalità alla pari con cosa nostra. Catania – La mafia nigeriana si muove con scioltezza anche nel territorio di “cosa nostra”. Sono in tutto 28 le persone arrestate, prevalentemente nigeriane, … Leggi tutto

TERAMO – LA MAFIA NIGERIANA ALLA PARI DI CAMORRA E ‘NDRANGHETA: 47 ARRESTI.

Originariamente si era stabilita nel casertano poi, negli anni, la mafia nigeriana è penetrata in tutte le regioni italiane facendo ottimi affari nel settore della prostituzione e droga. Assai pericolosa questa tipologia di criminalità organizzata va contrastata con ogni mezzo disponibile per la sua altissima pericolosità sociale. Teramo – La mafia nigeriana sempre più presente … Leggi tutto

FERRARA – LA MAFIA NIGERIANA CONTROLLA IL MERCATO DELLA DROGA. BLITZ DELLA POLIZIA.

Ferrara – Più di 20 anni fa il Gad, il quartiere Giardino Arianuovo Doro di Ferrara che dal 2009 fa parte della Circoscrizione 1 della città insieme al centro, era il più bello e ambito. Rappresentava una sorta di polmone verde in cui valeva la pena vivere e crescere i propri figli. Ma ora non … Leggi tutto

TRA RITI WOODOO E MALEDIZIONI LA MAFIA NIGERIANA PRENDE PIEDE

Nella provincia di Caserta la mafia nera comanda più dei Casalesi. Ancora scarse le risorse per il contrasto di una criminalità bene organizzata dal modello tribale L’ascia, che nel loro logo spezza una catena, icona di schiavitù, sembra esprimere una legittima rivendicazione di coloro che si ritengono vittime. Ma la sua distruttività, come si capisce … Leggi tutto