Chi ha strangolato Lucietta?

La ragazzina avrebbe tenuto testa al suo assassino ma poi la stretta mortale al collo l’avrebbe soffocata. Alla vittima furono negati benedizione e funerali perché deceduta a seguito di morte violenta ma dopo sessantasei anni Lucietta ha trovato la pace che meritava. E nuove indagini avviate dalla Procura nissena. Montedoro (Caltanissetta) – Nuove indagini e … Leggi tutto

MONTECASSIANO – AMMAZZATA PER CENTO EURO DAL NIPOTE CHE L’ODIAVA?

L'omicidio sarebbe maturato nell'ambito familiare dove la vittima era appena tollerata e, come pare, privata della sua libertà, addirittura maltrattata e costretta a sopravvivere alla meno peggio. Montecassiano – Madre e figlio in galera: avevano organizzato una messinscena che non stava in piedi zeppa com’era di contraddizioni. Gli investigatori non avevano creduto ad una sola … Leggi tutto

MONTECASSIANO – MASSACRATA DI BOTTE E STRANGOLATA: ROSINA CARSETTI CONOSCEVA IL SUO ASSASSINO?

La vittima avrebbe sorpreso il rapinatore solitario mentre rovistava fra i cassetti? Nell'inchiesta permangono diversi punti oscuri che potrebbero essere chiariti nelle prossime ore con risvolti eclatanti. Montecassiano – Mentre si susseguono i sopralluoghi dei carabinieri nella villetta di via Pertini 31 dove è stata ritrovata cadavere Rosina Carsetti, i tre congiunti della vittima reiterano … Leggi tutto

MONTECASSIANO – E’ STATO UN RAPINATORE SOLITARIO A UCCIDERE ROSINA?

Mentre proseguono le indagini i maggiori sospettati rimangono i congiunti della vittima. La difesa dei tre indagati riferisce che le condizioni di vita di Rosina Cassetti, in seno alla famiglia, descritte da amici e conoscenti non corrispondono alla verità dei fatti. Montecassiano – È stata una rapina. Ribadiscono i parenti della vittima agli investigatori che … Leggi tutto

ADRIA – A GIUDIZIO PER L’OMICIDIO DELLA MOGLIE: L’UOMO E’ CAPACE DI INTENDERE E VOLERE

L'avrebbe strangolata dopo averle reso la vita impossibile. L'uomo non aveva accettato la separazione. Dopo 9 giorni di agonia la moglie spirava in ospedale. Adria – Roberto Lo Coco, 28 anni, operaio, è capace di intendere e di volere e può affrontare il processo a suo carico per la morte della moglie Giulia Lazzari di … Leggi tutto

DUE BALORDI AFRICANI PER AMMAZZARE ZIA ANGELA

La nipote di 39 anni, ancora ricoverata in ospedale per gravi ustioni, ha confessato di aver assoldato due killer africani per uccidere la zia che non sopportava. 15.000 euro per strangolare Maria Angela Corona per poi lasciarla in pasto ai cinghiali. Bagheria – Ha confessato di aver ingaggiato due sicari per uccidere la zia che … Leggi tutto

MORTA AMMAZZATA PER COLPA DEL VIRUS: MENZOGNA.

L’ennesimo femminicidio ha lasciato sgomenta l’intera comunità di Furci Siculo e di Favara, paese d’origine della vittima. Il movente è ancora sconosciuto ma il solito copione si ripete. Si chiamava Lorena Quaranta, aveva 27 anni ed era una studentessa di medicina che voleva diventare pediatra. L’ultima sua pubblicazione su Facebook, visibile a chi non aveva … Leggi tutto

DEPISTAGGI E MENZOGNE SULL’OMICIDIO DI ALINA COSSU

32 anni di colpevoli silenzi da parte di coloro i quali sono ancora in vita e sanno chi ha ucciso la bella studentessa di biologia. Forse una passione non ricambiata ha scatenato la ferocia dell’assassino che prima di strangolare la vittima, l’aveva colpita a calci e pugni sfigurandola. PORTO TORRES – Era il 9 settembre … Leggi tutto