HOME | LA REDAZIONE

Omicidio di Saman: ergastolo per i genitori, 14 anni allo zio, assolti i cugini

Reggio Emilia – E’ arrivata la sentenza del processo per l’omicidio di Saman Abbas, la ragazza pakistana uccisa a Novellara, nel Reggiano, nella notte tra il 30 aprile e il primo maggio 2021: ergastolo per Shabbar Abbas, il padre, e per la moglie Nazia Shaheen; 14 anni a Danish Hasnain, zio di Saman; assoluzione per … Leggi tutto

Processo di Saman, il padre piange in aula: “Non l’ho uccisa, non sono un animale”. La sentenza attesa nel pomeriggio

L’uomo è accusato insieme a 4 parenti dell’omicidio della giovane pakistana, avvenuto tra il 30 aprile e il primo maggio 2021 a Novellara. E sul figlio dice: “Da lui solo bugie”. Reggio Emilia – “Mai nella vita mia ho pensato di uccidere mia figlia. Neanche gli animali fanno queste cose. Signori giudici non ho mai … Leggi tutto

Ali ha vuotato il sacco, con qualche non ricordo

Il fratello di Saman Abbas rimane l’unico componente della famiglia che accusa genitori e parenti come i responsabili dell’omicidio della studentessa. Incalzato dagli avvocati difensori degli imputati ha risposto con diversi non ricordo ma rivelando anche particolari inquietanti che aggravano la posizione giudiziaria di padre, madre, zio e cugini. NOVELLARA (Reggio Emilia) – Se prima … Leggi tutto

Parla in aula il fidanzato di Saman

Scena muta del padre della vittima che forse parlerà dopo l’audizione del figlio. Danish Hasnain punta il dito su Shabbar Abbas ma l’uomo rigetta le accuse reiterando la propria innocenza. NOVELLARA (Reggio Emilia) – Nell’udienza del 29 settembre scorso in Corte d’Assise il padre della povera Saman, la studentessa diciottenne uccisa il 1 maggio 2021, … Leggi tutto

Shabbar: non ho ucciso mia figlia e piange

Il padre della vittima, oggi per la prima volta in aula, asserisce di non sapere chi ha ucciso Saman e vuole la verità. Contro le dichiarazioni dell’uomo la versione del fratello di Saman e dello zio Hasnain. NOVELLARA (Reggio Emilia) – Il quarto uomo è stato assicurato alla giustizia grazie all’estradizione in Italia, concessione “strategica” … Leggi tutto

Shabbar Abbas in Italia: dovrà rispondere della morte di Saman

L’uomo è stato estradato dal Pakistan e tra poche ore toccherà il suolo nazionale. Shabbar è ritenuto presunto responsabile, unitamente alla moglie Nazia Shaeen, al fratello Hasnain Danish, ai nipoti Nomanulhaq Nomanulhaq e Ijaz Ikram, dell’omicidio della figlia Saman avvenuto a Novellara la notte del 1° maggio 2021. Reggio Emilia – Personale del servizio per … Leggi tutto

Shabbar collegato in rete ma non parla

L’atteso collegamento telematico con il padre di Saman Abbas è finalmente avvenuto ma l’imputato fa scena muta. Il processo continua ma nessuna notizia di Nazia Shaheen che rimane latitante. NOVELLARA (Reggio Emilia) – Dopo un rinvio dietro l’altro il 19 maggio scorso il padre di Saman Abbas, la ragazza di 18 anni morta ammazzata i … Leggi tutto

Saman Abbas: lo zio Hasnain gioca al rimpiattino e accolla l’omicidio a Nazia

L’uomo era il “parente buono” che aveva condiviso le scelte della nipote sino a rischiare la vita. Poi punta il dito sulla madre della vittima tuttora latitante: è stata lei ad ammazzare la figlia. La sua versione dei fatti non convince gli inquirenti. REGGIO EMILIA – Il processo per la morte di Saman Abbas, la … Leggi tutto

Il Pakistan beffa l’Italia

Per dodici volte è stata rinviata l’udienza per l’estradizione di Shabbar Abbas, padre di Saman, arrestato a Islamabad e imputato di omicidio e occultamento di cadavere assieme alla moglie, ancora latitante, ed i tre parenti attualmente detenuti. Il ministro Nordio ha chiesto il collegamento a distanza. NOVELLARA (Reggio Emilia) – Per il processo sulla morte … Leggi tutto

Saman Abbas: forse in teleconferenza il processo a carico del padre della vittima. Zio e cugini alla sbarra a Reggio Emilia.

Una morte assurda e inaccettabile quella della giovane pakistana, strangolata quasi un anno fa nelle campagne di Novellara dai suoi parenti. Il processo prosegue con i genitori principali imputati, la madre ancora latitante e l’estradizione per il padre che ha già subito notevoli ritardi e che forse non ci sarà. Novellara – Il 10 febbraio … Leggi tutto