L’assassino è il marito o il cane?

Gli elementi raccolti durante le indagini farebbero pensare ad un’aggressione dell’uomo contro la consorte dopo un violento litigio ma la difesa dell’imputato non ci sta. I morsi rilevati sul volto della vittima non sarebbero quelli, improbabili, inferti con la dentiera utilizzata dall’uomo piuttosto sarebbero compatibili con i canini aguzzi del loro Labrador. Rimangono ancora numerosi … Leggi tutto

L’HA UCCISA A CALCI NEL VENTRE, POI HA DETTO CHE ERA CADUTA.

Lo zio della donna deceduta, in casa con i congiunti, avrebbe confermato le violenze in danno della nipote da parte di Locatelli che avrebbe aggredito la compagna a calci e pugni con una violenza tale da causarle gravi ferite le cui conseguenze ne avrebbero provocato il decesso dopo una lunga agonia. Bergamo –. La donna … Leggi tutto

DEPISTAGGI E MENZOGNE SULL’OMICIDIO DI ALINA COSSU

32 anni di colpevoli silenzi da parte di coloro i quali sono ancora in vita e sanno chi ha ucciso la bella studentessa di biologia. Forse una passione non ricambiata ha scatenato la ferocia dell’assassino che prima di strangolare la vittima, l’aveva colpita a calci e pugni sfigurandola. PORTO TORRES – Era il 9 settembre … Leggi tutto