Il piano criminale: prima il figlio poi la madre

Con il figlioletto non c’è voluto molto e le modalità fanno rabbrividire. Con la moglie è andata male grazie ai riflessi della donna e all’intervento dei genitori. La fuga dell’indagato è finita con le minacce di togliersi la vita. Cosa che si è guardato bene dal fare. Poi le lacrime e la scena muta davanti … Leggi tutto

Era malato ma vagava indisturbato per la città. Nelle prossime ore il secondo interrogatorio per l’assessore indagato

La vittima era ricoverata presso una struttura sanitaria nel vercellese da cui sarebbe fuggita per raggiungere Voghera che Youns considerava la sua città. Sul fronte politico l’opposizione comunale prepara la mozione di sfiducia per il sindaco di centrodestra. Voghera – Youns El Boussetaoui, il 39enne marocchino ucciso con un colpo di pistola dall’assessore alla Sicurezza … Leggi tutto