L’hanno ammazzato a calci e pugni

La rissa in discoteca era scoppiata per futili motivi. I lottatori russi hanno avuto la meglio nell’aggressione al ragazzo italiano che ha tentato inutilmente di difendersi prima di stramazzare al suolo in coma. Il presunto assassino è stato liberato dalla Corte d’Appello di Roma per un cavillo procedurale. Il presunto assassino dovrà subire il processo … Leggi tutto

Natale ai domiciliari per l’ex ginecologo accusato di violenza sessuale aggravata

La difesa aveva chiesto la revoca degli arresti domiciliari mentre la Procura aveva avanzato istanza per il trasferimento in carcere. Il tribunale del capoluogo pugliese ha deciso di mantenere la restrizione domiciliare per l’ex specialista che si è avvalso della facoltà di non rispondere. La vicenda era nota anche ad altri medici che non avrebbero … Leggi tutto