E’ legge il Sostegni bis: qualche euro e le solite dilazioni delle cartelle esattoriali

Nessuna sorpresa concreta con il nuovo decreto. A parte i soldi promessi per le diverse categorie che attendono ancora gli aiuti del Governo Conte si parla soltanto di dilazioni delle notifiche delle cartelle esattoriali. E se i cittadini indebitati sino al collo non pagano entro cinque giorni non ci sono spese né sanzioni. Grazie tante. … Leggi tutto

Contributi a fondo perduto ma non si parla di riduzione delle tasse

Ancora contributi a pioggia senza restituzioni di somme erogate ed interessi. Ci vuole ben altro per far ripartire l’economia nazionale. Riforma fiscale e previdenziale? Su questo fronte il governo naviga in alto mare. Roma – L’argomento principale e più discusso del Decreto Sostegni è rappresentato dai contributi a fondo perduto per le imprese. Il contributo … Leggi tutto

ROMA – FISCO E TASSE SCHIACCIANO GLI ITALIANI: I BALZELLI AMMAZZANO PIU’ DEL COVID

Solo dilazioni delle notifiche ma nessuna soluzione concreta. Gli italiani non hanno più una lira e non possono pagare. Urgono riforme del sistema fiscale e delle aliquote di decine di balzelli oltre alla cancellazione dei ruoli. Roma – Mentre le consultazioni con i partiti vanno avanti, con la tabella di marcia impressa dal presidente incaricato, … Leggi tutto

ROMA – ALLARME AUTONOMI: AL VARO SOSTEGNI CONCRETI E AUTOMATICI PER 6 MESI

Le categorie di autonomi e professionisti sono state colpite duramente dalla pandemia ma le loro condizioni reddituali erano a rischio già da anni. Burocrazie e pressione fiscale hanno danneggiato più del virus ed ora se ne pagano le conseguenze. Roma – L’emergenza virale ha accentuato il divario tra chi è più protetto e chi lo … Leggi tutto

PARTITE IVA: SOLDI IN MANO A FONDO PERDUTO. SI MA QUANDO?

Roma – Si dovrebbe andare dai 600 euro a 700 forse 800 euro a cranio per gli autonomi. Senza restituzioni ma, come pare, senza seguito:”… Per le partite Iva c’è la parte di fondo perduto, che lo scorso mese è stata di 600 euro e questa volta dovrebbe essere aumentata a 700-800 – ha detto … Leggi tutto

COLPO DI SCURE SULLE PARTITE IVA: CONTROLLI SERRATI DAL 1 GIUGNO.

Ecco come hanno buggerato imprese e autonomi: la proroga di due anni dei termini di accertamento prevista dal decreto Cura Italia è stata cancellata dal maxi-emendamento approvato in Senato nel corso della conversione in legge. Nessuna dichiarazione del Governo… Ci risiamo con le sorprese amare: dal 1° giugno  l’agenzia delle Entrate riprenderà i controlli a tappeto, ad annunciarlo il … Leggi tutto

SOSTEGNI A TUTTI I LAVORATORI. LE PARTITE IVA CAMPANO D’ARIA.

Nella bozza d’agenzia del provvedimento che sarà varato a giorni tutte le categorie dei lavoratori, chi più chi meno, verranno tutelate dallo Stato ma, per quanti sforzi abbiamo fatto, non abbiamo identificato chi sosterrà il mancato reddito delle partite iva, anche dal punto di vista sanitario e previdenziale. Più mascherine, più risorse per la sanità, … Leggi tutto

PARTITE IVA D’ITALIA, UNITEVI!

Dai senza tetto alla bottega alimentare, dall’abbigliamento gratuito ai lavoratori autonomi “Gli Invisibili Onlus” si occupa di chi non riesce a sbarcare il lunario Dalle statistiche è definita “nuova povertà” ma c’è chi ritiene sia una definizione imprecisa, giacché ormai presente da un decennio, da quando, ovvero, è iniziata la “grande crisi”. Cristina Puglisi Rossitto, … Leggi tutto

UN MOSTRO DI NOME ISA

Lo Stato dovrebbe smettere di offrire alla popolazione facili pretesti per odiare il fisco. Perché davanti ad un fisco detestabile, che se la prende con gli onesti (per giunta quando sono più deboli), allora poi finisce che la gente fa “fronte comune” contro il nemico. La recente inchiesta di Milena Gabanelli nel suo Dataroom ha … Leggi tutto