Alfredo Agosta, vittima della mafia. Il ricordo che si fa lezione

Un convegno in memoria del maresciallo maggiore dei carabinieri ucciso dalla mafia 40 anni fa. Un valore ideale per le generazioni future oltre che simbolo di coraggio e abnegazione. Catania – L’auditorium delle Ciminiere, nel giorno della festa dell’Unità d’Italia, è diventato una grande aula scolastica dove Prefetto, magistrati, carabinieri, avvocati, docenti universitari e giornalisti … Leggi tutto

Brusca è un cittadino con diritti e doveri

La legge è legge e bisogna accettarla anche quando lascia l’amaro in bocca. Oppure bisogna modificare le norme per evitare la nausea in casi come questo. Di contro se Giovanni Brusca non avesse ottenuto qualche beneficio non avrebbe parlato cosi come hanno fatto decine di mafiosi tuttora in carcere. Questione di scelte. Roma – A … Leggi tutto

PALERMO – COLLABORATORI E TESTIMONI DI GIUSTIZIA INDIETRO TUTTA: LO STATO PRENDE MA NON DA’

Comodo approfittarsi di persone coraggiose per colpire la mafia. Lo Stato dalle braccine corte dimentica e abbandona al proprio destino. Che si arrangi. Palermo – Troppo spesso si fa confusione tra collaboratori e testimoni di giustizia. Il collaboratore di giustizia, il cosiddetto pentito, è un appartenente ad una organizzazione criminale che a un certo punto … Leggi tutto

FAVARA – IL DESTINO DI GESSICA LEGATO ALLA PISTA DELLA DROGA FRA IL BELGIO E LA SICILIA?

La donna si sarebbe trovata nel posto sbagliato, nel momento sbagliato. Chi poteva spiegare qualcosa in più ha poi ritrattato tutte le sue dichiarazioni. Le indagini proseguono. Favara – La pista di armi e droga che porta dalla Sicilia a Liegi, grazie all’operazione internazionale di polizia denominata “Operazione Mosaico”, organizzata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di … Leggi tutto