Milano – Due giovanissimi si accoltellano in strada

Presi i responsabili della violenta rissa accaduta la notte scorsa tra due minori, i giovani rimangono in prognosi riservata e rischiano la vita. Milano – La Polizia di Stato, coordinata dalla Procura della Repubblica, ha eseguito un’ordinanza di applicazione di misura cautelare, su richiesta dei pubblici ministeri del VII Dipartimento, nei confronti di un giovane … Leggi tutto

Bari – Arrestato un uomo per tentato omicidio

Dopo una lite per futili motivi l’aggressore tentava di uccidere la vittima colpendola al collo forse con un coltello. Arrestato dai carabinieri un uomo di 38 anni. Bari – I Carabinieri della Sezione Operativa di Molfetta e della Stazione di Corato hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 38enne del posto, ritenuto, fatta … Leggi tutto

Spinea – Femminicidio Lilia Patranjel: arrestato il compagno

Un ennesimo femminicidio che forse si poteva evitare. Il Codice Rosso, per diventare uno strumento efficace, ha bisogno di diverse migliorie in grado di neutralizzare sul serio lo stalker anche con l’uso di braccialetto elettronico. Spinea – Un altro femminicidio che si poteva evitare quello che ha provocato la morte di Lilia Patranjel, moldava di … Leggi tutto

Rimini – Accoltellano un uomo per rubargli il borsello: arrestati dalla polizia

Personale della Polizia di Stato ha tratto in arresto due uomini di nazionalità tunisina per il reato di tentata rapina aggravata in concorso in danno di un cittadino. Rimini – Una volante della Questura è intervenuta in viale Regina Margherita, poiché un uomo, in strada, a gran voce, richiamava l’attenzione dei poliziotti riferendo loro che … Leggi tutto

Avvelenato dai bulli o parenti serpenti?

L’inchiesta continua per accertare le cause della morte del disabile seguendo due pista, quella del bullismo e quella dell’eredità. La madre della vittima, morta ammazzata per mano del suo ex compagno, aveva lasciato al figlio un cospicuo patrimonio composto da beni immobili, soldi e gioielli. Genova – Aperta un’inchiesta per stabilire le reali cause della … Leggi tutto

Prima lo spianatoio, poi il coltello, sino alla fine

Una morte atroce per una donna che non voleva più saperne di quella relazione malata. Il delitto si è consumato davanti al figlioletto di sei mesi poi preso in custodia dai poliziotti. Il presunto assassino, dopo l’ennesimo alterco, avrebbe ucciso la compagna perchè la donna non gli avrebbe permesso di tenere in braccio il bimbo. … Leggi tutto

Pensionato torturato e ucciso per vendetta

L’anziano pensionato è stato ritrovato cadavere ed in una posizione, con particolari scabrosi, che farebbe pensare ad una feroce vendetta da parte di ignoti che hanno agito con premeditazione e strategia. La figlia della vittima, disabile, non si sarebbe accorta di nulla e non avrebbe subito violenze di alcun genere. Castrì di Lecce– A chi … Leggi tutto

Aveva bisogno di un Tso, ma nessuno l’ha fermato

Il presunto assassino doveva essere ricoverato in psichiatria ma per una serie di circostanze avverse era rimasto in circolazione minacciando i propri congiunti e danneggiando il condominio dove viveva. La mamma della vittima denuncia presunte inefficienze con le quali il cittadino si scontra quotidianamente. I servizi pubblici implodono e a farne le spese è la … Leggi tutto

Chi ha accoltellato l’anziano pensionato?

L’ipotesi più accreditata è quella di uno sconosciuto che, una volta entrato nello stabile e nella casa della vittima, abbia tentato di aggredire l’ex agricoltore per poi accoltellarlo e fuggire via indisturbato, Ma alcuni particolari pare che non tornino: la porta d’ingresso era chiusa dall’interno e sembra non presentasse segni d’effrazione. Le indagini si restringono … Leggi tutto

Prima o poi ci sarebbe scappato il morto

Un nordafricano sarebbe stato ammazzato a coltellate da un suo connazionale. Gli investigatori sono al lavoro per identificare l’assassino e per scoprire il movente che forse è da ricondurre a motivi economici. Milano – Un uomo di origini nordafricane è stato ucciso a coltellate da un connazionale nel corso di una violenta lite scoppiata all’interno … Leggi tutto