ROMA – I RAGAZZI CON PROBLEMI DI AUTISMO HANNO SOFFERTO DI PIU’ LE RESTRIZIONI.

Una categoria di pazienti che ha dovuto tenere a bada la propria patologia grazie all'aiuto, insostituibile, dei genitori o, come in questo caso, di un singolo genitore che nulla ha fatto mancare al proprio figlio proprio nei momenti di maggiore tensione. Roma – Ciascuno di noi ha sofferto la clausura del lockdown e lo stravolgimento … Leggi tutto