Perde il lavoro chi insulta il capo in rete

Certe volte si esagera davvero. La rete sta diventando una sorta di piazza dove vomitare odio e rabbia repressi. A tutto c’è un limite. Infatti la Cassazione ha ritenuto legittimo il licenziamento di un lavoratore che aveva diffamato l’azienda per la quale lavorava ed i suoi superiori postando su internet frasi a dir poco nauseanti. … Leggi tutto

Una giornata per ricordare la corretta informazione. Se esiste ancora

Non c’è argomento importante che non abbia una giornata dedicata. Anche l’informazione non è da meno ed oggi ricorre la sua ricorrenza mondiale. Pluralismo e indipendenza delle notizie rappresentano una chimera poiché il giornalismo libero è minacciato da più fronti. Potremo mai sapere come vanno le cose in maniera chiara ed obiettiva? L’assemblea generale delle … Leggi tutto

La politica dello sproloquio, latita il silenzio

Ormai non si parla d’altro: semestre bianco, Draghi al Colle, chi sarà il prossimo presidente del Consiglio, chi vincerà le elezioni. Tutti a fare pronostici e proiezioni. Non c’è leader che non rilasci dichiarazioni sui social, evitando il confronto pubblico nel quale avrebbe poco o nulla da dire. Ormai la politica si fa su Facebook … Leggi tutto

No vax, no Green pass. Lo sfogo di Bassetti

Il noto medico genovese ha innescato una bomba che è esplosa in tutta la sua potenza. E cosi si sono scatenati i No-Vax, gli scettici, i rinunciatari, i paurosi e quelle persone che non ritengono necessari i vaccini attualmente in commercio. Parolacce, insulti e minacce contro l’infettivologo si sono sprecati sui social ormai diventati lo … Leggi tutto

CASTELLAMONTE – GIRO DI BABY-PROSTITUTE SFRUTTATE DAL PAPPONE CHE LE PAGAVA 10 EURO A PRESTAZIONE

L'uomo si è sempre professato innocente ma le prove raccolte dagli inquirenti sono schiaccianti. In primo grado Giuseppe Schiavone si è beccato 15 anni. Castellamonte – In questi ultimi anni i social network sono diventati il terreno fertile per l’adescamento di minori e non solo da parte di singoli individui e organizzazioni criminali. Non di … Leggi tutto