ROMA – SICUREZZA SUL LAVORO: USB CHIEDE NORME ANALOGHE ALL’OMICIDIO STRADALE. ANCORA TROPPI DECESSI.

Rimangono ancora troppi i decessi nel mondo del lavoro. Occorrono norme certe per penalizzare gli errori e le omissioni nella sicurezza sui posti di lavoro. Non più differibile un'analisi seria della gravissima situazione su tutto il territorio nazionale. Roma – Una strage silenziosa si sta abbattendo sull’Italia, e le responsabilità non sono da ricercare nel … Leggi tutto

THYSSENKRUPP: I DUE MANAGER TEDESCHI CONDANNATI MA LIBERI DI LAVORARE.

Non faranno un giorno di carcere e saranno liberi di lavorare. Familiari e colleghi delle vittime andranno sino in fondo. Sino a quando i morti non otterranno giustizia. Torino – Alla fine hanno vinto i due manager tedeschi. Harald Espenhahn e Gerald Priegnitz, rispettivamente ex amministratore delegato e dirigente della ThyssenKrupp Acciai Speciali, condannati per … Leggi tutto

A MONTE DEL SUICIDIO C’E’ SEMPRE UNA SPIEGAZIONE: E IL NUMERO DEI DECESSI AUMENTA.

Milano – Ha destato scalpore, pochi giorni fa, il ritrovamento del corpo di Laura Siani, magistrato di 44 anni, che si è impiccata nella sua casa di Lecco. Niente che lasciasse presagire l’intento di compiere l’insano gesto. Pare che la giovane sostituto procuratore fosse persino andata dal parrucchiere il giorno della morte. Un fatto all’apparenza … Leggi tutto

MORTA PER OVERDOSE O PER COCA TAGLIATA MALE?

Dopo il lockdown nuova impennata del consumo di cannabinoidi e droghe pesanti specie fra i giovani. Frequenti i decessi per overdose o per stupefacenti tagliati con sostanze tossiche. Monfumo – Non si può morire a diciotto anni. È una disgrazia. Ancor di più se la causa del decesso è riconducibile alla droga. Chiara Friggeri, originaria … Leggi tutto

POZZALLO – SOCCORRE UN FERITO E MUORE SUL COLPO.

Il suo cuore malandato non ha retto all'emozione di vedere quel giovane insanguinato steso per terra. Assiste ad un incidente e muore d’infarto. È accaduto a Pozzallo, nel ragusano, Luciano Borrometi, 59 anni, che già soffriva di patologie cardiovascolari, non ha retto alla scena di un giovane ferito, steso per terra, dopo un incidente in … Leggi tutto

DOPO PRANZO UN SALTO NEL FIUME E’ STATO FATALE.

L'insegnante avrebbe pranzato con qualcuno il giorno stesso della sua morte. Durante la digestione, si apprende da indiscrezioni, la donna sarebbe caduta nelle gelide acque del Tevere dove sarebbe morta per congestione. Caduta accidentale o una spinta? Le indagini continuano. ROMA – E’ ancora presto per dire se Luciana Martinelli, 27 anni, originaria di Frosinone, … Leggi tutto

TENDOPOLI E INSUFFLATORI IN ARRIVO

Verranno distribuite 1 milione e mezzo di msscherine. Previsti altri contingenti di militari. Buone le previsioni se continua la serrata Nel consueto aggiornamento del bollettino sanitario il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli non porta notizie positive. Nella giornata di oggi sono stati registrati 2214 nuovi casi di COVID 19 e 213 guarigioni. Il nuovo … Leggi tutto