Piccoli ‘ndranghetisti crescono: buon sangue non mente

Tale padre, tale figlio. L’antico adagio, in questo caso, calza più che bene. I “Teganini” spadroneggiavano in città ritenendo di poter fare qualsiasi cosa nel più assoluto sprezzo delle regole. La loro educazione, indubbiamente, si rifà al valore ideale della devianza violenta e della sopraffazione come unico mito. Reggio Calabria – Piccoli ‘ndranghetisti crescono. Tutti … Leggi tutto

Ultima Legione, rigurgiti di terrorismo nero

Tramite chat reclutavano militanti per la formazione di un nuovo gruppo neo-fascista dedito alle battaglie politiche tramite l’utilizzo di violenza gratuita e armi. Chiari i sentimenti antisemiti degli affiliati ora indagati grazie a lunghe e articolate attività investigative. L’Aquila – In Francia si discute per l’estradizione dei “vecchi” terroristi rossi mentre dalle nostre parti c’è … Leggi tutto

Libia, la “terrorista” della Quinta Sponda

Centinaia di migranti riportati a Tripoli sono finiti in galera. Fra loro anziani, donne e bambini che subiscono abusi di ogni tipo dai loro aguzzini. La denuncia proviene dall’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati. Dal nostro ministero degli Esteri tutto tace. Lampedusa – Complici la bella stagione e il mare poco mosso non … Leggi tutto

Rubare segnali video non è una furbata

Incastrata una banda di criminali operanti in tutta Italia. Procura e polizia Postale etnee hanno recuperato proventi illeciti per decine di migliaia di euro e apposto i sigilli ad apparecchiature elettroniche per IPTV che diffondevano illegalmente a milioni di abbonati contenuti video di frodo. Catania – Nell’ultimo periodo le reti clandestine dedite alla diffusione di … Leggi tutto

Alunno muore, condannate maestra e bidella. Negligenza ed imperizia nella sorveglianza

Se la ringhiera fosse stata più alta probabilmente il bambino non sarebbe riuscito a scavalcarla. La sedia girevole era stata abbandonata vicino le scale mentre la bidella parlava a telefono durante l’orario di lavoro. Milano – Erano circa le 9:30 del 18 ottobre  2019 quando il piccolo Leonardo Acquaviva, 5 anni e dieci mesi, precipitava … Leggi tutto

Danni da pandemia: il prezzo più caro pagato dalle donne

Discriminate e sfruttate sul lavoro e nella società le donne hanno sofferto molto di più e nel comparto sanitario hanno speso tutte le energie disponibili nell’assistenza e cure di malati e anziani. In forte aumento la violenza di genere in campo domestico e on line. Roma – L’epidemia di Coronavirus ha avuto indubbiamente ripercussioni socio-economiche … Leggi tutto

Li avrebbe dovuti ammazzare entrambi come nella trama del suo thriller

Il presunto assassino rimane in galera ma le indagini proseguono per accertare altri elementi. Nel frattempo le vendite on line dei libri del giovane scrittore accusato di omicidio hanno subito un’impennata. San Martino in Rio (Reggio Emilia) – Boom di vendite on line per gli e-book del presunto assassino scrittore di manuali tecnici con il … Leggi tutto

Vaccini farlocchi per anziani e soggetti deboli

Il medico di base respinge le accuse e afferma di aver somministrato vaccini veri ai suoi pazienti. Pare invece che davanti agli inquirenti abbia confessato l’esatto contrario: “…Mi pressavano per vaccinarsi e allora ho usato la fisiologica…”. Falconara Marittima – In un momento cruciale per il piano vaccinale nel nostro Paese c’è chi, invece di … Leggi tutto

RACALE – LO SCEICCO DI DUBAI E’ MAURO ROMANO SCOMPARSO DA CASA NEL 1977?

La vicenda, assai controversa, potrebbe essere ad un passo dalla verità: il bambino di Racale venduto ad una facoltosa famiglia di notabili arabi senza figli? Racale – Erano circa le 17.30 del 21 giugno 1977 quando il piccolo Mauro Romano, 6 anni, veniva visto per l’ultima volta giocare spensierato nei pressi dell’abitazione dei nonni materni … Leggi tutto

ROMA – DALLA CINA CON FURORE: GLI AFFARI SPORCHI DI UN SODALIZIO DI FURBI

In un momento tragico per Il Paese balzano all'occhio l’informalità e la spregiudicatezza con cui gli indagati si sarebbero mossi ponendo in essere un presunto patto occulto e lucroso con la pubblica amministrazione. Roma –  L’affaire dello scandalo delle mascherine cinesi non ci risparmia nuovi colpi di scena: l’ex commissario per l’emergenza Covid Domenico Arcuri, … Leggi tutto