Monza – Rapinatori minorenni in stazione

Gli agenti della Polizia ferroviaria di Monza hanno arrestato un ragazzo sedicenne per rapina aggravata. Monza – Un giovane si è presentato presso gli uffici di Polizia Ferroviaria di Monza, dichiarando che pochi istanti prima, giunto in quella stazione, in attesa di prendere il treno diretto a  Milano, è stato avvicinato da un giovane che, in compagnia … Leggi tutto

Bologna – Corteo contro il Premier

Il manichino di Giorgia Meloni, appeso a testa in giù e la foto del Premier bruciata a Milano, in occasione di cortei organizzati da esponenti dei collettivi della Sinistra, non sono altro che manifestazioni di pericolosa intolleranza. Bologna – Durante un corteo è stato esposto un manichino raffigurante Giorgia Meloni, presidente del Consiglio, con la testa in giù. Lo … Leggi tutto

Formia – Lotta senza quartiere al dilagare di mafia e camorra

Approvata la mozione sulla lotta alle organizzazioni criminali nel Sud Pontino per contrastare mafie e camorre che si sono rafforzate negli anni. Formia – Approvazione della mozione consiliare sulla legalità e la lotta alla criminalità organizzata presentata dai consiglieri Magliozzi e Carta:”…Esprimiamo grande soddisfazione per l’approvazione all’unanimità della nostra mozione sulla legalità e le infiltrazioni … Leggi tutto

Il Pd pronto a ripetere gli errori alle regionali di Lazio e Lombardia

Se i Dem si comporteranno, anche in un’unica coalizione, come hanno fatto nelle scorse politiche, il Pd rischia davvero di sparire dalla circolazione. Le inutili polemiche con Conte, per altro ben piazzato nonostante le perdite del M5s, non fanno altro che allontanare i pochi elettori ancora fedeli alla sinistra. Roma – Il Pd ormai è … Leggi tutto

Aria anno zero: al momento vince la puzza

Le polveri sottili la fanno da padrone e ogni anno, nonostante mille appelli, le condizioni dell’aria rimangono proibitive un po’ dappertutto. E non è certo solo Milano che preoccupa ma anche altre città italiane impestate da veleni e schifezze disperse nell’aria che respirano i cittadini. Il nuovo governo pare abbia particolarmente a cuore il problema. … Leggi tutto

Roma – Sanità, Giuliano (UGL): “Nel Lazio Zingaretti e D’Amato lasciano macerie. Operatori alla base di un nuovo SSR”

“Bisogna fare qualcosa”, la dichiarazione del segretario nazionale Gianluca Giuliano contro il collasso delle SSR e delle professioni sanitarie. Roma – “…L’ormai ex Governatore del Lazio Nicola Zingaretti, dimissionario, si lascia alle spalle le macerie di una sanità regionale dimenticata, affondata, senza alcun progetto di rilancio. Responsabile, quanto lui, è l’Assessore D’Amato. Sapere che lo … Leggi tutto