CONFINDUSTRIA BATTE CASSA

Lo Stato deve anteporre la salute pubblica al profitto e favorire i lavoratori dei comparti produttivi essenziali con maggiori incentivi e aumento della sicurezza da contagio. Ancora nebuloso il prossimo futuro. Confindustria ci riprova. Nel comunicato stampa del 20 marzo scorso intitolato Affrontiamo l’emergenza per la tutela del lavoro – Proposte per una reazione immediata…” … Leggi tutto

ESCLUSIVO: LA VERITA’ SUL PIPISTRELLO BIOINGEGNERE

CENSURA, MANIPOLAZIONE ED OSCURANTISMO NELLA CAVERNA DELLA DISINFORMAZIONE, MAINSTREAM SUL CORONA VIRUS. ALESSANDRO DE FELICE, MEDICO E INVESTIGATORE STORICO-POLITICO D’INTELLIGENCE, INDAGA SULLE ORIGINI DELLA TERRIBILE DIFFUSIONE VIRALE CHE HA MESSO A DURA PROVA I SISTEMI SANITARI ED ECONOMICI DI TUTTO IL MONDO. TEORIE TRA LE PIU’ASSURDE SI SONO SOMMATE A FAKE-NEWS E MENZOGNE PILOTATE SULLA … Leggi tutto

NON ABBASSIAMO LA GUARDIA

La tragedia è propizia per gli affari di cosa nostra che ha sempre lucrato su disgrazie e malattie incentivando e diversificando gli investimenti. E facendo affari d’oro anche sulla morte Non impazzisco per le giornate dedicate alla lotta la mafia o ad altri argomenti a questa correlati. Si rischia che se ne parli una volta … Leggi tutto

LUCIANO RE CECCONI. PRESENTE

Cecco vivrà per sempre nella Leggenda, finché esisterà Roma, finché esisterà la Lazio, l’Angelo Biondo non potrà mai essere dimenticato. È il 1948, all’inizio dell’anno entra in vigore la Costituzione della Repubblica Italiana. La neo Repubblica è disorientata e devastata dalla fine della Seconda guerra mondiale. Il 1° dicembre a Nerviano, in provincia di Milano, … Leggi tutto

21 MARZO RICORDIAMO LE VITTIME DI TUTTE LE MAFIE

San Giuseppe Iato e le due strane coincidenze. Il ricordo non è una data sul calendario. Piuttosto esempio di vita e valore ideale PALERMO – Nella giornata del ricordo di tutte le vittime delle mafie una strana, doppia coincidenza è balzata fuori da un vecchio registro di polizia. San Giuseppe Jato, una mezz’ora di strada … Leggi tutto

OCCHIO AI DEPOSITI: DI CHI SONO I NOSTRI SUDATI RISPARMI?

Specie di questi tempi occorre interpellare più spesso direttori e consulenti delle nostre banche per rivedere investimenti e prodotti su cui gli istituti di credito hanno riversato i sacrifici di una vita di milioni di risparmiatori. Le leggi tutelano poco ma è importante rivedere contratti e obbligazioni I soldi depositati in banca sul conto corrente … Leggi tutto

SCONTO DI PENA E ATTENUANTI PER L’ASSASSINO DI TANINA

La sentenza di primo grado ha lasciato basiti il marito, i genitori ed i parenti della vittima. L’omicidio, che presenta ancora qualche lato oscuro, sarebbe stato compiuto per non rendere nota una relazione extraconiugale che, di contro, pare fosse già di dominio pubblico. FIUMICINO – Condannato a 17 anni e 9 mesi l’assassino di Maria … Leggi tutto

CORRUZIONE: ORMAI E’ PRASSI

Dilaga in ogni settore sia pubblico che privato. Sta diventando una pericolosa consuetudine che, come il pizzo, rovina imprenditori e cittadini onesti. Ancora poco incisivi i mezzi di contrasto La diffusa sensazione che la corruzione sia diventata ormai endemica, in una certa misura funzionale al sostentamento della società civile, costituisce una percezione nitida per l’individuo … Leggi tutto