HOME | LA REDAZIONE

Blitz antimafia contro il clan Santapaola Ercolano [VIDEO / TUTTI I NOMI]

Arresti in quattro regioni, 120 finanzieri in campo. Prestiti a tassi da usura e controllo delle piazze di spaccio: decapitato il nuovo “gruppo di Picanello”. Catania – Blitz antimafia della Gdf di Catania in quattro regioni nei confronti di alcuni appartenenti alla famiglia mafiosa Santapaola Ercolano: sequestrate società, beni mobili e immobili, disponibilità finanziarie per … Leggi tutto

Napoli – Blitz anticamorra, colpo ai clan Mazzarella e De Luca-Bossa-Schisa-Minichini: 16 arresti

Napoli – Sono 16 le persone arrestate al termine delle indagini condotte dalla Squadra mobile e dal Commissariato Ponticelli di Napoli, in collaborazione con i Carabinieri della città partenopea. Le indagini sono durate 3 anni e, al termine, gli investigatori hanno ricostruito la rete di due clan: uno legato al clan Mazzarella ed un altro … Leggi tutto

Estorsioni, rapine e pestaggi: blitz contro il clan mafioso di Resuttana, 7 in manette [VIDEO]

Uno di loro è proprietario di un esercizio commerciale usato come luogo di incontro del sodalizio criminale. Palermo – Sette persone sono state arrestate stamani a Palermo con l’accusa di associazione per delinquere di stampo mafioso, rapina ed estorsione, aggravati dal metodo mafioso: almeno due di loro sarebbero collegati alla famiglia mafiosa di Resuttana. Le … Leggi tutto

‘Ndrangheta, sequestrato un milione di euro a un affiliato alla cosca Grande Aracri

L’imprenditore, già in carcere, sarebbe specializzato nella gestione di società “cartiere” per conto del clan mafioso. Parma – Beni per un milione di euro sono stati sequestrati dalla polizia e dalla Guardia di Finanza di Parma ai danni di un imprenditore 41enne originario della provincia di Crotone. L’uomo sta attualmente scontando una condanna a 11 … Leggi tutto

Nuovo blitz anticamorra a Caivano: appalti truccati e racket, 18 arresti

Amministratori fornivano all’organizzazione notizie sull’aggiudicazione degli appalti. In manette funzionari, imprenditori e il capoclan Antonio Angelino. Caivano – Diciotto arresti dei carabinieri a seguito di indagini sulle infiltrazioni camorristiche nel comune di Caivano (NA), la cui amministrazione era già stata sciolta per mafia il 16 ottobre. I carabinieri di Castello di Cisterna hanno dato esecuzione … Leggi tutto

Una laurea, tre omicidi

Il baby-killer della camorra si è laureato dietro le sbarre in Sociologia e mentre discuteva la tesi ne ha approfittato per confessare tre omicidi. Lo stampato è stato acquisito dalla DDA e il dottore rischia il fine pena mai. CATANZARO – Sicario della camorra si laurea in galera e confessa tre omicidi discutendo la tesi. … Leggi tutto

Operazione Atto Quarto, colpo alla ‘ndrangheta: 28 finiscono in manette

Arresti e sequestri colpiscono la cosca Libri. Svelati da Dda e polizia i legami con i clan De Stefano e Tegano. Reggio Calabria – Raffica di arresti eseguiti della polizia di Stato su richiesta della Direzione distrettuale antimafia nell’ambito dell’operazione atto quarto, naturale seguito delle investigazioni note come Theorema – Roccaforte, Libro Nero e Malefix, … Leggi tutto

Droga per posta dalla Germania in Sicilia. Sgominata gang: 13 arresti

Indagine della Guardia di finanza rivela legami con clan mafiosi calabresi e catanesi nell’importazione di sostanze stupefacenti. Messina – Nell’ambito di articolate attività di polizia giudiziaria coordinate dalla Procura della Repubblica di Messina – Direzione distrettuale antimafia, militari del Comando provinciale della Guardia di Finanza stanno dando esecuzione ad un’ordinanza emessa dal Gip che dispone … Leggi tutto

Imprenditore “strozzato” dal clan

Usura e estorsione il giornale popolare

La Gdf ha svelato un complesso sistema di usura e estorsione gestito da due criminali di spicco del Barese. I tassi d’interesse arrivavano fino al 90%. Bari – I finanzieri del Nucleo operativo metropolitano hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misure cautelari personali (due arresti domiciliari) emessa dal Giudice per le indagini preliminari del … Leggi tutto

Parco Verde, terra di camorra

Il Comune sciolto per mafia nel 2018 non ha avuto ancora alcuna possibilità di rimettersi in sesto. Le situazioni di degrado sono sempre le stesse ed in costante stato di peggioramento. Lo Stato è assente da anni mentre la camorra detta legge. Occorrono provvedimenti drastici e urgenti per salvare la parte sana della popolazione. CAIVANO … Leggi tutto