MILANO – CASE POPOLARI: LA LOMBARDIA ERA DISCRIMINATORIA. IL TRIBUNALE FACILITA GLI ACCESSI.

Adesso sarà più semplice, soprattutto per i cittadini stranieri, accedere all'assegnazione delle case popolari che, però, a stento sarebbero sufficienti per i cittadini italiani e per le loro famiglie. Secondo il giudice il regolamento di Regione Lombardia era troppo discriminatorio. Milano – Case popolari: il regolamento di Regione Lombardia è discriminatorio. Ieri mattina, infatti, il … Leggi tutto