Ambiente – Riceviamo e pubblichiamo

Sulla questione dell’area protetta di Diaccia Botrona, in provincia di Grosseto, ci scrive la Fondazione Capellino. Più in basso il testo del comunicato stampa Alla notizia di un’imminente cessione a privati di un sito d’interesse comunitario, la Fondazione Capellino ha deciso, in conformità con i suoi primari obiettivi di salvaguardia e ripristino degli habitat naturali, di prendere … Leggi tutto

Chi ha interesse a svendere la Riserva?

Sembra che un privato si sia già aggiudicato all’asta diversi lotti di terreno che ricadono nella famosa Riserva protetta Diaccia Botrona e qualcuno vocifera che si continuerà a vendere. Sul piede di guerra i cittadini affiancati da Wwf, Gom e Cerm che intendono impedire la distruzione di una delle più importanti zone umide italiane. Mentre … Leggi tutto

A 101 anni coraggioso guardiano della natura

Il Parco è precluso alla fruizione ma aperto a scienziati ed esperti del territorio per studiare orografia, fauna e flora ancora incontaminate e distanti dai malefici dell’uomo. Il tutore dell’area protetta è un ex forestale che ha messo a diposizione di tutti la sua pluriennale esperienza e pare che i risultati siano fra i più … Leggi tutto