Dopo il fratricidio il dolore della comunità

La tragedia ha sconvolto gli abitanti del comune pedemontano. Pare che il giovane reo-confesso vivesse una sorta di isolamento sociale ma non aveva mai dato segni evidenti di squilibrio. Poi l’aggressione violentissima della sorella per motivi economici. Poi la messinscena delle denuncia di scomparsa sino alla piena confessione ai carabinieri. La difesa presenterà la richiesta … Leggi tutto

L’hanno ceduta al carnefice e sono fuggiti. Ma il fidanzato dice che è ancora viva.

I genitori di Saman, lo zio ed un cugino sono latitanti internazionali e potrebbero essere fermati in tutto il mondo. Nessuna notizia ancora dal governo pachistano per quanto riguarda la rogatoria internazionale ma è improbabile che le autorità di Islamabad diano una risposta. Intanto il cadavere della giovane non si trova. Novellara – I genitori … Leggi tutto

Uccisa con il terribile rituale pakistano

Le ricerche proseguono con l’ausilio di un elettromagnetometro che scandaglia le profondità del terreno rilevando eventuali buche. Serre, ruderi, pozzi e corsi d’acqua sono passati al setaccio dai carabinieri che utilizzano anche cani molecolari. A breve l’interrogatorio di garanzia di Ikram Ijaz, l’altro cugino della vittima estradato dalla Francia. Novellara (Reggio Emilia) – Continuano senza … Leggi tutto

L’ha uccisa lo zio per volontà di mamma e papà

La giovane si era rifiutata di sposare un cugino residente in Pakistan ma aveva già denunciato i genitori sei mesi fa e i servizi sociali a cui aveva chiesto aiuto l’avevano trasferita presso una comunità protetta. La confessione del fratello sedicenne e due video inchiodano i cinque parenti della vittima. Novellara (Reggio Emilia) – La … Leggi tutto