Il Tevere rischia grosso. Anche i romani

Sono anni e anni che il fiume che scorre nella Città Eterna soffre di gravi malattie ma nessuno di decide a curarlo. Adesso è allarme rosso e le attese piogge torrenziali potrebbero apportare ulteriore nocumento alla fauna ittica già decimata. Rischia grosso tutto ciò che orbita intorno al famoso corso d’acqua. C’è stata una grande … Leggi tutto

La montagna ha sete: chi le offre da bere?

Il cambiamento climatico e la siccità stanno mettendo a dura prova esseri umani e natura. La montagna soffre particolarmente, mancano acqua e foraggi per gli allevamenti. Le montagne muoiono di sete. Sono anni che si parla di tropicalizzazione del clima, con improvvise piogge torrenziali che si sovrappongono ad ondate di calore da deserto del Sahara. … Leggi tutto

Un grande buco nell’Artico: brutto segno

I cambiamenti climatici stanno manifestando i propri effetti nefasti. Stavolta si è formato un enorme foro nell’Artico, la grande regione polare dell’omonimo circolo. Si tratta della cosiddetta “polinia”, un’area d’acqua marina libera dai ghiacci e circondata dalla banchisa. Questa formazione ci trasmette un messaggio terribile: siamo alal frutta. Eppure non c’è nazione al mondo che … Leggi tutto

Microplastiche: implacabili killer seriali

Che di pulito non ci fosse più nulla l’avevamo capito da tempo ma ormai la situazione è davvero fuori controllo. E’ la volta delle microplastiche che minano la nostra salute infiltrandosi in diversi organi, anche vitali, provocando gravi patologie. Il mare ne sarebbe pieno zeppo dunque occhio ai tutti e alle ingestioni accidentali di acqua … Leggi tutto

Bambini vittime della ferocia umana

Corridoi umanitari e cessate il fuoco sembrano argomenti ormai improponibili mentre il conflitto bellico prende una piega molto brutta. I provocatori aumentano mentre l’aggressore, da un momento all’altro, potrebbe subire gli effetti di una pressione cosi forte che potrebbe scatenare l’irreparabile. E c’è chi in questa situazione ci sguazza, inutile nasconderlo. A farne le spese … Leggi tutto

Ritardare vuol dire morire: SOS Clima

La guerra nasconde anche altri allarmi, altrettanto letali. Urgono interventi radicali per la tutela del Clima e nell’immediato sia da parte delle Istituzioni politiche che delle multinazionali. Bisogna fare prestissimo, perché come ha dichiarato il segretario dell’ONU, Antonio Guterres “ritardare vuol dire morire”. E la terra è sull’orlo del baratro. Roma _ La società della … Leggi tutto

Fiumi ammalati da farmaci per uso umano

Un allarme che non si deve sottacere e che è stato provato da autorevoli studi. Nei fiumi finiscono decine di principi attivi ed eccipienti contenuti nelle medicine per uso umano. Questo mixer chimico, a lungo andare letale per la fauna e flora fluviali e lacuali, creerà problemi anche all’uomo, responsabile di inquinamento ambientale ancora una … Leggi tutto

Da domani parte il Bonus Idrico, richieste on line

Si va avanti a bonus. Questo riguarda il risparmio dell’acqua, vero o presunto che sia. E’ destinato a proprietari e inquilini, ovvero persone fisiche maggiorenni residenti in Italia e vale per singole unità immobiliari. Sulla carta dovrebbe essere facile ottenerlo ma sino ad esaurimento del forziere messo a disposizione dal Governo. Roma – La Legge … Leggi tutto

Lobby – Hanno monetizzato anche l’acqua

Adesso è quotata nella Borsa di Chicago come un’azienda qualsiasi nonostante tutto il mondo civile abbia protestato energicamente. Quanto pagheremo un bicchiere d’acqua nel prossimo futuro? Come faranno milioni di persone già malandate per la siccità a sopravvivere? Chi ha fatto questo è un assassino e come tale andrebbe punito. Invece davanti al dio denaro… … Leggi tutto

Basta con i prelievi idrici: salviamo l’acqua!

L’allarme per gli indiscriminati prelievi d’acqua proviene dagli abitanti della Val di Sole, in Trentino, ed è stato appoggiato dal Comitato permanente di Difesa delle acque della stessa Regione. Purtroppo non c’è giorno che nel nostro Bel Paese non si registrino scandali ambientali. Ma cittadini, comitati e ambientalisti levano forte la loro voce contro chi … Leggi tutto