REGGIO EMILIA – TRA LAMBRUSCO E TORTELLINI NASCEVANO LE BRIGATE ROSSE.

In un'anonima trattoria della bassa emiliana si erano dati appuntamento, mezzo secolo fa, i protagonisti degli anni di piombo. Gli ignari gestori ne tracciano un profilo innocente, fra tigelle e mortadella, assai diverso dagli assassini di Aldo Moro. Reggio Emilia – E’ il 17 agosto del 1970. Metti una serata tra amici al ristorante ”Da … Leggi tutto

ROMA – FRANCESCO COSSIGA, IL PICCONATORE CHE VEDEVA L’ITALIA DEL FUTURO.

Quelle di Cossiga, secondo l'ex brigatista Paolo Persichetti, "furono le lettere di uno che aveva vinto la battaglia contro la lotta armata ma aveva perso la guerra contro l’emergenza, da lui stesso generata". Poi la vicenda di Gladio, rimasta nebulosa sino ai giorni nostri. Roma – La storia della Repubblica italiana è fatta di tanti … Leggi tutto