HOME | LA REDAZIONE

9 maggio: Moro, Biagi, Impastato e Marta Russo continuano a chiederci giustizia

Oggi è la giornata che ricorda le vittime del terrorismo, un crocevia di sangue che si mescola a storiacce italiane da non dimenticare mai. Roma – Vi racconto la MIA Italia. M come Marco Biagi e Marta Russo, I come Impastato, Peppino, quello dei 100 passi. A come Aldo Moro: dall’ex presidente del Consiglio e … Leggi tutto

Roma – Morta Maria Fida, la figlia di Aldo Moro: aveva 77 anni ed era malata da tempo

Roma – L’ex senatrice Maria Fida Moro, primogenita del leader della Dc Aldo, è morta a Roma dopo una lunga malattia. Aveva 77 anni ed era malata da tempo. L’annuncio è stato dato dal figlio Luca e comunicata nell’aula di Palazzo Madama dal presidente Ignazio La Russa, chiedendo all’assemblea di osservare qualche attimo di silenzio. … Leggi tutto

Brindisi – Commemorato uno degli “angeli” che difesero Aldo Moro

ilgiornalepopolare via fani

Un episodio che rimane scolpito nelle pagine più brutte del Dopoguerra italiano: il rapimento di Aldo Moro in via Fani a Roma ad opera delle Brigate Rosse che costò la vita alla scorta del politico. Tra questi, c’era anche Franco Zizzi, ricordato oggi in Puglia. Brindisi – Questa mattina, a Fasano, alla presenza del Prefetto … Leggi tutto

Segreti e misteri sono morti con Frate Mitra

L’uomo che fece arrestare Curcio e Franceschini, i fondatori delle Brigate Rosse, ha reso l’anima a Dio una settimana fa. Con Girotto se ne sono andati i segreti di un periodo assai turbolento per l’Italia in cui terrorismo, massoneria, servizi deviati e criminalità avevano provocato una lunga scia di sangue. Sino all’omicidio di Aldo Moro … Leggi tutto

La scuola educa alla pace e alla fratellanza fra i popoli

“Sono diecimila i bambini ucraini ospitati nelle scuole italiane e di questi oltre mille nelle scuole cattoliche”. Lo ha dichiarato il ministro Patrizio Bianchi intervenendo al webinar del 4 aprile promosso dall’UCIIM nazionale sul tema “Educare alla Pace per ripudiare la guerra”. Roma – Il diritto all’istruzione è una delle risposte alla criminale invasione del … Leggi tutto

C’è terrorismo e terrorismo: la Giornata del Ricordo

La commemorazione ricorda tutte le vittime del terrorismo, da quelle perite nel disastro delle Torri Gemelle a quelle che hanno perduto la vita nella strage della stazione di Bologna o sul treno Italicus. Non c’è nessuna differenza ma, nel tempo, anche il terrorismo è cambiato. I massacri servono ancora per destabilizzare governi e ricattarne altri. … Leggi tutto

ROMA – FRANCESCO COSSIGA, IL PICCONATORE CHE VEDEVA L’ITALIA DEL FUTURO.

Quelle di Cossiga, secondo l'ex brigatista Paolo Persichetti, "furono le lettere di uno che aveva vinto la battaglia contro la lotta armata ma aveva perso la guerra contro l’emergenza, da lui stesso generata". Poi la vicenda di Gladio, rimasta nebulosa sino ai giorni nostri. Roma – La storia della Repubblica italiana è fatta di tanti … Leggi tutto