ROMA – PERCHE’ RIAPRIRE SE DOVREMO RICHIUDERE? PAROLA DI MARIO MONTI

Ciò che dice il senatore a vita sembra un oscuro presagio ma la realtà, stavolta, potrebbe essere dalla sua parte. Se abbassiamo la guardia la profezia di Monti potrebbe avverarsi come quella volta con Soros. Roma – “Inutile riaprire, tanto dobbiamo richiudere”. Con quell’aria da portatore di “cattive nuove” Mario Monti non è un personaggio che … Leggi tutto

ROMA – IL TESORETTO DELL’INPS: GLI ANZIANI CHE CI HANNO RIMESSO LA VITA HANNO LASCIATO 12 MILIARDI DI EURO

Speriamo che dolore e lutti servano almeno a risanare le casse dell'ente più chiacchierato d'Italia. I miliardi non erogati in pensioni potrebbero essere impiegati per pagare i debiti e rendere servizi migliori alle utenze. Roma – Ammonta a 11,9 miliardi di euro la cifra che l’Inps ha risparmiato per effetto della pandemia. Cifra destinata a … Leggi tutto

ROMA – IL BALLETTO DEI VITALIZI: RIMANGONO UN PRIVILEGIO PER I CONDANNATI NON UNA PENSIONE

La pensione si ottiene al raggiungimento dell'età e dopo aver versato fior di contributi. Chi si è macchiato di reati contro la pubblica amministrazione ovvero contro lo Stato non ha diritto ad alcuna concessione. Roma – A volte ritornano. Parliamo di vitalizi e della bufera scatenatasi dopo il ripristino del trattamento pensionistico per Roberto Formigoni. … Leggi tutto

ROMA – SOLDI A PIOGGIA, TASSE RINVIATE, AFFITTI E BOLLETTE AGGRATIS. ARRIVA BABBO NATALE?

Lo sforzo è enorme e Mario Draghi lo sa. Il momento è quello di dare soldi e non di prenderli, come dice il premier, ma quanto ci costerà questa manovra? Roma – Ristori doppi, rinvio delle tasse, moratorie, affitti e bollette risarciti. Questo è quanto si delinea dal nuovo decreto Ristori, a cui il Governo … Leggi tutto

TREZZANO S.N. – PER VENDETTA SUL LAVORO FACEVA ARRESTARE LA COLLEGA: VIGILE URBANO IN MANETTE

Assicurato alla giustizia pubblico ufficiale dal comportamento mafioso. Aveva nascosto la droga nell'auto di una collega per vendicarsi di un presunto torto, per altro inesistente, che gli aveva precluso il posto di comando. Trezzano sul Naviglio – Una brutta, bruttissima storia, quella che vede coinvolto il comandante della polizia locale Salvatore Furci, arrestato nella mattinata … Leggi tutto

ROMA – PRIMARIE SI, PRIMARIE DAI, PRIMARIE FANTASMA: CALENDA STA A ROMA COME LETTA AI 5S

Roma è importante e chiunque andrà a fare il primo cittadino sa bene quanto sia rognoso il Campidoglio, specie dopo la Raggi. Calenda sa bene quello che fa, Letta un po' meno. Roma – Tira una brutta aria tra le file della sinistra. A mettere le cose in chiaro è Carlo Calenda, dal suo profilo … Leggi tutto

ROMA – MENTRE SAN MARINO RIAPRE IN ITALIA BANCOMAT O CARTE ANTICOVID IN TRATTORIA

La Repubblica del Titano ha fatto i suoi programmi che hanno dato risultati lusinghieri. Fra qualche settimana le autorità sanmarinesi apriranno le vaccinazioni ai frontalieri. E diventeranno Covid-free. Roma – Giorni di ordinaria follia. Potremmo chiamarla la buffonata del giorno, considerato che ultimamente nei palazzi della politica pare facciano la gara a chi la spara … Leggi tutto

CATANIA – QUASI CHIUSO IL SIPARIO SULLA FARSA POLITICA: SALVINI INNOCENTE

La Procura etnea ha chiesto il proscioglimento per il capo della Lega che avrebbe agito nella legalità e nell'interesse del Paese. Come hanno fatto e fanno gli altri ministri dei Paesi europei. Ci siamo: la Procura di Catania ha chiesto il non luogo a procedere per Matteo Salvini in merito al caso Gregoretti. L’ex ministro … Leggi tutto

ROMA – LA POLIZIA DI STATO IN TRINCEA: IN AUMENTO FEMMINICIDI E PEDOPORNOGRAFIA

Omicidi di genere e pedopornografia in aumento necessitano di un maggiore contrasto. Lusinghiero il bilancio del 2020 con una mole di lavoro enorme per contrastare la pandemia e la delinquenza dilagante. Roma – In occasione del 169esimo anniversario della fondazione della Polizia di Stato, sono stati diramati i dati riguardo l’attività svolta dal personale della … Leggi tutto

MESSINA – DURO COLPO ALLA MAFIA CITTADINA: AFFARI SPORCHI NEL GIOCO, SCOMMESSE E RISTORAZIONE

Le puntuali azioni di contrasto non permettono alla criminalità organizzata locale di muoversi a proprio agio. Nella città dello Stretto alcuni clan mafiosi "serrano i ranghi". Messina – Sono 33 le misure cautelari eseguite nella città dello Stretto: 21 sono finiti in carcere, 10 agli arresti domiciliari e 2 con obbligo di presentazione alla polizia … Leggi tutto