Arrestato presidente dell’Unac: un sindacato non riconosciuto dall’Arma dei carabinieri

Antonio Savino, ex sottufficiale dell’Arma, presidente dell’Unione nazionale Arma carabinieri, associazione non riconosciuta dal Ministero della Difesa, è indagato per violenza o minaccia a un pubblico ufficiale e calunnia. L’uomo, come editore, ha pubblicato per anni il periodico “La Rivista dell’Arma” venduta in abbonamento, che pare non avesse nulla a che fare con la Benemerita. … Leggi tutto

Ennesimo femminicidio per una legge burla

La legge sullo stalking, la 38 dell’aprile 2009, dovrebbe essere riveduta e corretta con la possibilità di rendere inoffensivo lo stalker oltre che con il mezzo della reclusione, certa, anche con cure psichiatriche e interventi di rieducazione, se possibili. Anche il Codice Rosso, in questi casi, può dimostrarsi inefficace e non tempestivo. Acicastello (Catania) – … Leggi tutto

MILANO – SBATTETELI DENTRO: UN CENTINAIO FRA BOSS E PERICOLOSI AFFILIATI SONO ANCORA A CASA

Ne rimangono fuori un centinaio che dovrebbero tornare in carcere. Si tratta di boss pericolosi e loro sodali che hanno ammazzato senza pietà centinaia di persone. Milano – Il 22 settembre scorso è tornato dietro le sbarre Pasquale Zagaria, la mente economica del clan dei Casalesi, conosciuto anche come “Bin Laden”. Esattamente nella casa di … Leggi tutto

SCICLI – MARTINA APRILE: 4 ANNI E 6 MESI AL SUO ASSASSINO. DA SCONTARE A CASA.

Quando si sale in auto dopo aver fatto uso di sostanze stupefacenti si sa perfettamente a che cosa si va incontro. Norme più severe e considerazione delle aggravanti quali l'uso di alcol, di droga e di entrambe le sostanze eccitanti.  Scicli – “…In 3 minuti Martina è stata uccisa una seconda volta…”. Lucia e Pino … Leggi tutto

L’ORA D’ARIA E’ FINITA: TORNERANNO IN CELLA. MA CHI E QUANDO?

Il nuovo vice capo del Dap, Roberto Tartaglia, pare abbia già predisposto una prima lista "segreta" con i nomi di una ventina di mafiosi a cui dovrebbero essere revocati i domiciliari per motivi di salute. Chissà chi ne farà parte. Fra qualche giorno ne sapremo di più. L’epidemia virale ha limitato la libertà di ogni … Leggi tutto

ITALIANI IN GABBIA, MAMMASANTISSIMA SCARCERATI.

Una volta ai domiciliari i mammasantissima potranno riprendere contatti con familiari e sodali e magari “giostrare” meglio i loro affari. Certamente meglio di quanto non facessero dal carcere. Insomma chi è stato scarcerato e chi è in procinto di esserlo. Poi andiamo a fare la contravvenzione al cittadino che passeggia col cane per aver sforato … Leggi tutto