Copasir e Campidoglio alla Meloni. Salvini digrigna i denti

La coesione del centro-destra è solo formale ma in politica viene sempre il momento di fare buon viso a cattivo gioco. Salvini perde il Copasir e si vede costretto ad accettare anche un candidato sindaco per il Campidoglio targato Fratelli d’Italia. Ormai i giochi sono fatti e non rimane che fare un passo indietro. In … Leggi tutto

La poltrona è mia e non la mollo

Anche la Lega sarebbe obbligata ad osservare una legge dello Stato ma Salvini fa orecchie da mercante. Mentre Raffaele Volpi rimane imperterrito al suo posto. Le maggiori cariche istituzionali tacciono mentre Giorgia Meloni, al cui partito spetterebbe il Copasir, si rivolge a Mattarella. Tutti complici? Roma – Ai parlamentari piace la trasgressione. Tant’è che Raffaele … Leggi tutto