Ex Ilva: condanne per Nicola e Fabio Riva, 20 e 22 anni di carcere. Nichi Vendola a 3 anni e mezzo

Taranto – La Corte d’Assise ha condannato a 20 anni e 22 anni di reclusione Nicola e Fabio Riva, ex proprietari e amministratori dell’Ilva, al termine del processo denominato “Ambiente Svenduto” sull’inquinamento ambientale prodotto dallo stabilimento siderurgico. I due rispondono di concorso in associazione per delinquere finalizzata al disastro ambientale, all’avvelenamento di sostanze alimentari, alla omissione dolosa … Leggi tutto